Ricercarlo o lasciarlo andare?

Inviata da Elaisa · 10 set 2021

Salve a tutti. Sono qui più che altro per chiedere un consiglio da esterni.

Sono stata lasciata 4 giorni fa, inutile dire che stia a pezzi, non riesco a mangiare e mi sto fisicamente deperendo.
Sono stata lasciata da un ragazzo fantastico (che a gennaio partirà per fare un’esperienza lavorativa di 4 mesi a Barcellona), mi ha lasciata dicendo di essere al limite della sopportazione per i miei continui sbalzi d’umore, (per varie problematiche passate e presenti della mia famiglia, avevo dei momenti di forte sconforto apparentemente senza motivo). Lui ha sempre cercato di starmi vicino, palesando però che questa cosa lo faceva soffrire. Vedeva me stare male, si sentiva impotente(quando invece con lui stavo meglio), e questo senso di inadeguatezza lo ha logorato fino a sua detta, passare una notte insonne (problema per lui perché deve scrivere la tesi e ha bisogno di essere concentrato e sereno) fatto che come l’ennesima goccia di un vaso ha fatto traboccare tutto. Io ora sono andata via dalla mia città, sono in un’altra capitale europea, ma potrei essere anche in uno scantinato, il mio umore non cambierebbe di una virgola.
Mi manca come l’aria, mi ha tolto la terra da sotto i piedi nel momento peggiore.
Ma arrivo alla domanda:
Dopo che mi ha lasciata, ha tenuto a venire da me per spiegarmi, piangendo mi diceva di essere davvero dispiaciuto, che non avrebbe mai voluto perdermi è che mi vuole bene, ma anche che porterà avanti la sua decisione nonostante il cuore lo porti a me, deve ascoltare la testa per il suo bene. Io da allora sono sparita totalmente, più un messaggio più niente. Sono passati 4 giorni, e il fatto che lui sia riuscito a eclissarmi così, mi logora da morire. Dovrei essere io a ricercarlo? Da una parte è vero, sto male comunque, risentirlo sicuramente per me sarebbe una bomba atomica emotiva.. ma sento di non aver fatto abbastanza. Dall’altra mi ha lasciata lui, lui ha deciso di non volermi più nella sua vita.. dovesse (e non succederà) cambiare idea, dovrebbe essere lui a tornare.. cosa fare? Sto impazzendo..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105050

Risposte