Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ricerca della ragazza ideale

Inviata da Gordon il 3 mag 2015 Terapia di coppia

Salve, sono un ragazzo di 19 anni frequento l'ultimo anno di liceo, ultimamente mi sono reso conto di avere un bisogno ''disperato'' di una ragazza. Fino ad ora ho lasciato tutto al caso e alla fortuna (la quale non mi ha ripagato) infatti si può dire che non ho mai avuto una storia sentimentale, e questo mi suscita angoscia. Il mio problema è che non riesco mettere neanche le basi per una relazione, mi sono adagiato in questa situazione di comodità e non riesco proprio a uscirne. Non so proprio da dove cominciare...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gordon,
non allarmarti per il tuo desiderio di un rapporto (che può essere sentimentale o sessuale), è normale alla tua età ... a dire il vero è normale a qualsiasi età!
Adagiarsi in una situazione poco gratificante non è il massimo, d'altronde non è neppure saggio "agitarsi" nel tentativo di ottenere spasmodicamente qualcosa, soprattutto quando ciò riguarda il sesso e/o l'affetto.
Non è facile il consoiglio che sto per darti ma credo che dovresti seguire questa regola: accettare che l'esistenza è fatta in parte da fatti fortunosi e in parte da fatti ottenuti per atti di volontà. Troverai una ragazza, quindi, la troverai perché il destino la farà entrare perpendicolamente nella tua vita e perché tu, volendolo, riuscirai ad intercettarla e fermarla. Ma non adagiarti, perché sennò non risuciresti a scorgere le strizzatine d'occhio che ti farà il destino!

cari saluti
Dott. Alessandro Pedrazzi

Alessandro Pedrazzi Psicologo a Milano

54 Risposte

45 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Gordon
non devi pensarla (il fatto di trovare una ragazza) come una cosa difficile o qualcosa in cui impegnarti strenuamente con modalità strutturate o quanto altro; devi pensarla più come un lasciarti andare a questa tua voglia di vicinanza, comunicazione, tenerezza, condivisione che , alla tua età, è come un fiume e, come tale, dovrebbe scorrere da solo e travolgere resistenze e pigrizia.
Io penso che tu debba essere un poco timido (forse), molto pigro (di certo) e preferisci stare in casa al sicuro adagiato nel dolce far niente.
Ora però stai iniziando a "sentire" qualcosa che scorre e che vuole trovare il modo di uscire.
Semplicemente asseconda questa voglia e alimenta questa sorgente che ti porterà nel modo giusto e nei tempi giusti a contatto con la persona giusta.
Inizia da oggi a scorrere in modo più fluido.
Un caro saluto
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6816 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Gordon,
il desiderio di avere una relazione sentimentale è assolutamente legittimo, ma come ogni cosa, se portata all'estremo, genera uno stato di sofferenza e disagio psicologico. Ed è quello che forse le sta accadendo.
è in un periodo di vita in cui ci sono grandi cambiamenti a tutti i livelli (fisico, emozionale, cognitivo e relazionale), nel quale desideri e bisogni subiscono una fisiologica amplificazione, nel quale si vive l'urgenza di sperimentare e sperimentarsi, conoscere e conoscersi, crescere...e la dimensione delle relazioni la fa prepotentemente da padrona. Partendo da questo presupposto è utile allentare la tensione, l'attenzione verso questa dimensione, fermarsi a riflettere sul perchè di questo desiderio dalla crescente intensità. Ritorni su di lei, sulle sue risorse, sulla sua vita in tutte le sue sfaccettature...non si fossilizzi solo su una di essere perchè lei è tanto altro.
E se fosse difficile compiere questa operazione da solo chieda aiuto a chi le sta.
vicino o ad un professionista.
Cordiali saluti

Dott.ssa Stefania Valagussa Psicologo a Concorezzo

251 Risposte

1031 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Potrebbe cominciare a diversificare i suoi gruppi di amicizia, cercare di fare altre cose, nuove, esperienze che la mettano in contatto con altre persone.
Ci sono davvero tantissimi canali. Non ha che da scegliere.
Volontariati per animali, persone, corsi, associazioni, palestre, gruppi su FB, ecc...
Si dia il tempo necessario. Dott.ssa Anna Patrizia Guarino

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Psicologo a Ardea

197 Risposte

243 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Gordon,
in genere le relazioni sentimentali con individui del sesso opposto non prescindono dall'aspetto affettivo, relazionale. Potrebbe perciò iniziare a sviluppare questo aspetto, coltivando appunto la conoscenza e l'amicizia. Spesso l'affetto nasce anche dalla prossimità, da una frequentazione che avvicina le persone.

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

712 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve,
Inizi a non preoccuparsi eccessivamente, non generalizzi. Sviluppi i suoi punti di forza.

Psicologia E Benessere Psicologo a Roma

311 Risposte

178 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte