Relazioni di coppia con figli

Inviata da Beatrice · 8 ago 2018 Terapia di coppia

Salve a tutti, mi chiamo Beatrice e ho 50 anni. Separata con due figli di 20 e 25 anni. Il mio compagno separato anche lui due ragazzi di 14 e 16 anni. Tutti e due abbiamo una femmina e maschio...quindi con problemi adolescenziali diversi. Vi scrivo perché vorrei un consiglio, un parere da voi. Noi ci amiamo moltissimo, viviamo ancora nelle proprie case. Io con i.miei f. E lui da solo. I ragazzi hanno accettato la situazione ma non del tutto..Un po di gelosie...A volte distacchi...Non si riesce molto a gestire la cosa x l' età diversa...Io lavoro come lui del resto. Vorrebbe convivere ma il.punto sono io che mi sento troppa responsabilità..Anche perché lui deve tenere i figli a dormire...e io avendo ancora i.miei in casa non riuscirei a dividermi in due parti...insomma...La situazione è complicata...Questa cosa mi ha dato un po di stress. Ora gli ho chiesto un po di tempo per pensare...ma sono confusa....che fare?????
Cordiali saluti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 AGO 2018

Salve Beatrice,
Non c'è dubbio che la situazione che riporta possa essere di difficile soluzione e può arrecarle uno stress eccessivo.
Potrebbe consultare uno psicologo della sua zona per avere maggiore consapevolezza dei suoi desideri e bisogni.
Cordialmente,
Dr. Gianmaria Lunetta,
Psicologo Clinico a Torino

Dr. Gianmaria Lunetta Psicologo a Torino

249 Risposte

400 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 AGO 2018

Buongiorno Beatrice,

Capisco la situazione, gestire i figli in età adolescenziale è già difficile, se poi vengono cambiate le abitudini aggiungendo altri componenti può portare sicuramente ansia e come dice lei stress. Ha mai provato a parlare con i suoi figli?loro cosa vorrebbero? a volte parlare apertamente e sinceramente è il modo migliore per evitare litigi e incomprensioni. Stessa cosa con il suo compagno. Dopo tutto anche lei ha diritto ad essere serena e a vivere, come è giusto che sia, una nuova relazione.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1663 Risposte

1173 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 AGO 2018

Buonasera Beatrice,
il suo stato d'animo è comprensibile e credo sia importante che lei si prenda il tempo per pensare e capire cosa si sente di fare.
Dividersi in due case per lei sarebbe complesso e le comporterebbe notevole stress. I suoi figli non verrebbero a vivere con lei ed il suo nuovo compagno?
Provi a sentire quali sono i suoi desideri e bisogni, in ogni caso può chiedere ad uno psicoterapeuta una consulenza per questa scelta e questo momento che sta vivendo.
Spero di esserle stata utile.
Cordiali saluti.
dott.ssa Vania Camerin psicologa Psicoterapeuta Conegliano e Montebelluna Treviso

Dott.ssa Vania Camerin Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Conegliano

26 Risposte

24 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte