Relazioni complicate

Inviata da Sary · 3 ago 2020

Buongiorno,
Sono una ragazza di 26 e ho incominciato a frequentarmi con un ragazzo che ha 38 anni da luglio 2019 ci siamo conosciuti facendo due chiacchiere sui social senza sapere che eravamo vicini di casa abbiamo incominciato a parlare tanto in nemmeno due giorni di tutto e di più anche di cose molto private della nostra vita come la morte di sua mamma e io di mio babbo perché lui mi ha sempre detto che sentiva che aveva davanti sé una persona sincera e pulita da lì poi siamo cominciati ad uscire a vederci ma le cose vedevo che non andavo nel verso di una frequentazione normale ci vedevamo sempre solo la sera tardi e non riuscivamo a viverci di più quindi ho.preso in mano la situazione e gli ho detto che la situazione era strana e che da lui volevo di più ma la sua risposta è stata che era bloccato e di più non mi poteva dare ma che però gli piaccio molto da li non ci siamo più sentiti ma ho scoperto delle foto sui social con questa ragazza dove lei ha sempre pubblicato foto ma lui non ne aveva minimamente una mi sono informata anche in giro con persone che conosco e mi dicevano che stava con questa ragazza ma io non sapevo se credere o no alle chiacchiere della gente quindi sono rimasta sempre con il dubbio, mi è venuto a ricercare commentando una storia su instagram a febbraio e da li ci siamo ripresi di nuovo a sentirci ma io gli ho fatto la risposta se era fidanzato e lui mi ha buttato in battuta si certo sposato con la faccina che ride e mi chiede se lo ero io e io gli ho scritto
Certo che no!! e che doveva essere chiaro e che non mi dava per scontata perché la terza in comoda non la volevo fare e lui mi ha risposto che non pensava assolutamente a questo e che non sono la su terza in comoda da li mi scriveva tutti i giorni parlavano di tutto ci vedavamo mi ha portato a fare i giri in moto che lui sa che mi piacciono, passeggiate, e sesso. E si vedeva che c'era attrazione fisica e mentale che a lui piacevo tanto e anche a me però man mano che passavo i mesi notavo che la situazione rimane sempre così e che non sia andava avanti fino a ché sono arrivata a sabato sera.che sono uscita con le mie amiche e l'ho visto a mangiare fuori con questa ragazza in un ristorante e ci sono rimasta molto male e ieri gli.ho detto che l'avevo visto con lei e li mi ha confessato che è vero che sta con lei ma.non ci sta bene perché ci sono dei problemi che si vergogna persino a scrive e lui non sta bene..perché io a lui gli piaccio molto e mi ha sentita sempre vicino lui e che con me non c'era solo sesso ma c'era un affinità e che quando mi vedeva lui stava bene ed era felice abbiamo concluso che mi ha detto che gli piaccio e farà delle scelte. Cosa devo pensare? A me lui piace veramente tanto e non voglio.perderlo quando sono.con lui sto bene e mi fa stare bene io.voglio sperare che la lasci per stare con me ma .non so.se credergli cosa devo fare adesso? Non gli scrivo più e vedo come si comporta?

Grazie

Sara

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte