Relazione psicoterapeuta- paziente. AIUTO

Inviata da Martina · 15 apr 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve a tutti.
Ho 21 anni e ho sono stata in terapia per 3 anni con una psicoterapeuta con cui ho legato davvero molto. Per cause soprattutto economiche, ho dovuto interrompere e per necessità sono andata da una psicologa dell’ASL a cui ho raccontato questo mio rapporto davvero forte (direi dipendente) con la mia psicoterapeuta. Con la psicologa ho fatto esattamente 3 incontri, dopodiché non sono andata più. Ciò perché mi aveva detto che ero omosessuale perché le ho detto questo mio rapporto che si era venuto a creare con la mia psicoterapeuta, e che io stavo negando questa situazione anche a me stessa.
Io, come detto, non ho voluto vedere più questa psicologa, soprattutto perché il modo in cui mi ha detto quelle cose è stato irragionevole. Io da quel momento non faccio altro che pensare a quello che mi ha detto, mi ha praticamente spiazzato! Non so cosa pensare. Io non avevo mai pensato ad una cosa del genere, prima di quell’ultima seduta.
Ma è possibile? Solo perché ho provato questo affetto per la mia psicoterapeuta, essere omosessuale?
A me sta facendo uscire pazza questa cosa.
Grazie anticipatamente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 APR 2018


Gentile Martina,
leggendo il tuo scritto non è possibile dire quale possa essere il tuo orientamento sessuale, né tanto meno poter cogliere cosa abbia spinto la Psicologa dell’ASL a mettere in risalto questo aspetto. Non si può comprendere in questo contesto quella che è la natura della dipendenza che sostieni di avere nei confronti della tua ex Psicoterapeuta; avete mai provato ad affrontare questo aspetto in seduta? Tu che idea ti sei fatta a riguardo? Se senti la necessità di aver bisogno di un sostegno, in ogni caso ti consiglio di non interrompere le sedute in ASL, ma piuttosto provare a vedere ancora la stessa Psicologa ed affrontare insieme questo aspetto, o rivolgerti ad un altro professionista.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1125 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte