Recuperare una relazione

Inviata da Azze · 15 apr 2020 Terapia di coppia

Buonasera e grazie anticipatamente per le risposte.
Ho 25 anni e sto con un ragazzo da 5 mesi, anche se ci conosciamo da due anni, frequentiamo lo stesso corso di studi in università. Avrei bisogno di un consiglio, lui è una persona davvero intelligente e buona ma un suo aspetto io davvero non riesco a capirlo, prima.di stare insieme eravamo amici e lui ha sempre detto di non riuscire a fidarsi delle persone, che in passato aveva avuto solo "storielle" perché si rendeva conto che le ragazze non erano sincere con lui. Tra di noi è scattato tutto così all'improvviso e io credo che lui sia una persona fantastica. Vorrei precisare che non ho avuto una vita molto facile, nonostante abbia 25 anni sono dovuta crescere molto prima del previsto, i miei si sono separati da piccola, io ho vissuto con mia madre, si è ammalata, le sono stata accanto mi sono dovuta prendere cura di lei, da sola quando avevo nemmeno 16 anni, poi nel 2015 è morta e per me ovviamente è stato un trauma, era tutto per me lei. Ho dovuto trasferirmi da mio padre a 1000 km di distanza, mi sono trovata in un posto nuovo, senza nessuno, i rapporti con mio padre non sono mai stati granché e in tutto questo io mi sono ambientata, ho continuato la mia vita, ho cercato di rinascere in un posto tutto nuovo. Ho avuto due relazioni serie e qualche frequentazione ma non sono mai andata oltre perché per me non può esistere un rapporto prettamente fisico. Il punto è che conoscendo lui credevo potesse capirmi, ci sono degli eventi insignificanti (rispetto a tutta la mia storia e il mio passato che lui conosce alla perfezione ), delle cavolate che si fanno e che sono totalmente inutili sulle quali io non ho detto la verità, mi sono state chieste e io ho mentito per paura, vergogna...guardando sul mio cellulare e parlando sono uscite queste cose e dopo un po' ho detto la verità, lui ora è convinto che non possa fidarsi di me e che io gli nasconda alte cose. ho chiesto scusa per queste cose perchè magari ho dato un importanza diversa e ho chiaramente detto che non ho altre cose da nascondere, ma continua a non credermi, inizia a rispondermi male, a dirmi che lo rallento in tutto. Io ci tengo davvero a lui e vorrei fare il possibile, ma è davvero così imperdonabile aver omesso cose passate di 5 6 anni fa ? Io credo che la fiducia e la sincerità si debbano vedere nel momento in cui si sta con una persona, anche questo insistere sul passato ma.che senso ha, io ho detto tutto anche perché prima di essere fidanzati eravamo amici quindi ho parlato con lui sinceramente senza doppi fini. Io adesso non so veramente più che fare, forse siamo troppo diversi, forse ho sbagliato troppo io ma non capisco come questo possa allontanarlo così tanto da me, io sono sincera, mi sono comportsta bene con lui, gli errori si fanno la credo che stare insieme significhi anche migliorarsi, lui continua a dire che sono già 3 volte che scopre cose nuove e non si fida, non mi sente spontanea ma lui con le sue domande e le sue paranoie sul passato mi esaspera. io con tutto quello che mi è successo pensavo di poter il vivere una relazione tranquillamente, in modo spensierato e mi dispiace aver mentito. Vi chiedo un consiglio, cosa fare, insistere oppure no? Grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte