Realtà alternativa

Inviata da michael · 26 lug 2016 Autostima

Salve
fin da bambino ho sviluppato un carattere ed una personalità molto fantasiosa, una grande immaginazione, ma sono cresciuto in gran parte in modo solitario, ho avuto qualche amico, ma in modo isolato. Purtroppo in età adulta questa ormai patologia è peggiorata, la mia vita non mi ha dato soddisfazioni, né personali, né professionali, con tanti traumi subiti e assorbiti dentro di me, sopratutto a livello familiare. Con l'arrivo di internet e dei social ho dato sfogo alle mie fantasie di una vita diversa, utilizzando i profili come palcoscenico in cui inscenare le mie commedie, in cui sfoderare una vita professionale e delle esperienze sociali in realtà mai avute, insomma,u n luogo perfetto per mentire; tanto che per qualche tempo ho tratto in inganno molte persone. La mia vita a mio parere è talmente insignificante ed infelice che ho creato una realtà alternativa dove invece tutto va alla grande, ma dove tutto è virtuale. Questo ha portato nella mia vera realtà solitudine, depressione, assenza di una vita sociale, mancanza di fiducia verso di me da parte altrui, e purtroppo mancanza di lavoro. Vorrei essere me stesso, ma ho sempre voglia di apparire più di quanto in realtà sono, perchè la mia realtà non mi piace, la odio, mi sento inferiore. Non voglio più essere un bugiardo immaginario, ma è più forte di me.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 LUG 2016

Carissimo,
se cerchi il "Disturbo evitante di personalita'", è molto probabile che ci leggerai te stesso.
Hai ragione, tu continui a vivere come il bambino solo che eri rifugiandoti nelle fantasie, non hai appreso modalità sociali di comportamento, hai svluppato la convinzione di essere inadeguato, meritevole di rifiuto, la tristezza eccetera sono il risultato. Ti serve una psicoterapia.
Coraggio, affronta e risolvi il problema, le tecniche oggi ci sono, e sono efficaci

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

451 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 LUG 2016

Buongiorno gentile Michael,
eppure per poter rinascere dovrebbe ripartire proprio dalla sua vita reale... Prendere coraggio e affrontare le sue difficoltà, la sua bassa autostima, la sua verità interiore fatta di isolamento che Lei stesso trasforma in solitudine. Necessario diventa intraprendere un percorso di psicoterapia ad impostazione psicodinamica dove, con calma e pazienza, lasciar uscire le sue paure profonde, quelle paure che le impediscono di essere assertivo in questa sua vita, lasciando perdere il virtuale. Ci vuole molto coraggio e tolleranza alla frustrazione, quella frustrazione che lo porta a nascondersi dietro uno schermo.
Cordiali saluti
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2851 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 LUG 2016

Gentile Michael,
quello che ha descritto sembra avere la struttura di un circolo vizioso in cui le insoddisfazioni della vita reale la portano ad inventare un mondo virtuale "grandioso", in cui rifugiarsi per ottenere quelle gratificazioni che sente negate nella realtà. Questo rifugio nel mondo virtuale però, se da un lato le offre gli stimoli che cerca, dall'altro lo allontana sempre di più dall'ottenere la vita piena che desidera. Le suggerirei in primo luogo di affrontare questo problema con l'aiuto di un professionista, per poter approfondire le motivazioni del suo agire e trovare delle strategie alternative per raggiungere i suoi obiettivi. Inoltre, desidero metterla in guardia rispetto questo comportamento. Internet, i social network , o i giochi online, possono sfociare in una vera e propria dipendenza.
Spero di esserle stata utile,
Coraggio!
Dott.ssa Valentina Cicalese, psicologa psicoterapeuta.

Studio LeggerMente Psicologo a Civitanova Marche

57 Risposte

104 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte