Rapporto complicato

Inviata da Ele · 5 nov 2018 Terapia di coppia

Buongiorno,
cerco di farla breve. Io e il mio ex siamo stati insieme 5 anni. La nostra storia è stata caratterizzata da alti e bassi: ci siamo lasciati due volte perché lui aveva bisogno dei suoi spazi, di sentirsi libero.. Attualmente abbiamo 23 e 22 anni. Ogni volta però continuavamo a sentirci e vederci come se nulla fosse, anche se magari in quel lasso di tempo in cui ci si lasciava, lui sentiva altre. Ma non è mai andato a fondo alle conoscenze e si rendeva conto di voler stare con me subito.
Ad agosto è successo di nuovo: ci siamo litigati e lui qualche giorno dopo è stato baciato da una ragazza fidanzata davanti ai miei occhi. Da lì non gli ho più risposto ,ma facendo parte del medesimo gruppo di amici, sono stata costretta a vederlo sempre. Nel frattempo, si è ingelosito di un amico di comitiva , pensando fosse interessato a me e ha combinato un casino. Agosto se ne è andato così e alla fine ci siamo riappacificati ma con una novità: lui mi ha detto di voler provare ad avere altre esperienze, non in senso sessuale ma proprio di relazione. Dice che è molto legato a me, che prova tantissimo e sarà così sempre e sa che non è giusto il suo comportamento, ma che non riesce a sopportarmi e questa attuale ragazza invece gli sembra più compatibile. Questo penso perchè si vedono una volta o due, ogni due mesi . Purtroppo però non riesce a portare a termine questa sua scelta perchè ogni volta ci ritroviamo a baciarci e fare cose di nascosto., nonostante non ci sentiamo e vediamo ogni giorno come prima. L'ultimo episodio si è verificato sabato ma finito male: mi ha bloccata su qualsiasi social perchè afferma che non può continuare più così e che non riusciamo a stare insieme.
Ora, io ovviamente ci sto male, non so davvero come comportarmi. Io provo un sentimento fortissimo nei suoi confronti..e vorrei riprovare.
Grazie per chi mi aiuterà

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 NOV 2018

Buongiorno, la vostra è una storia che va avanti a fatica, piena di addii e riprese. Il suo ragazzo sta manifestando un atteggiamento un po'immaturo ed egoistico perchè sta gestendo il vostro rapporto a suo piacere, come se lei fosse una marionetta nelle sue mani.
E un rapporto che non ha fondamenta per andare avanti, non c'è nè il rispetto nè la stima. Io le consiglierei di riflettere se è proprio questo il tipo di relazione che desidera, ilo tipo di partner che vuole a fianco.... Se non dovesse riuscire da sola a darsi delle risposte può provare a chiedere aiuto a un professionista della sua zona che l'aiuterà a riflettere sulle dinamiche della situazione e capire come affrontarla.
Saluti
Dott..ssa Marzero Cinzia.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

149 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte