Rapporto che sta finendo con due figli

Inviata da ROSITA Pace · 18 dic 2018 Terapia di coppia

Sono una ragazza di 30 anni, ho due figli con il mio compagno. Siamo insieme da 10 anni.
Negli ultimi 7 anni della mia vita ho vissuto tanti problemi alcuni anche di salute.
Tanti avvenimenti spiacevoli mi hanno portato 4 anni fa ad un amnesia durata circa due ore.
L'avvenimento che mi ha dato più problemi è stata un distacco improvviso dalla mia famiglia originaria che si è trasferita dall'altra parte del modo.
Tutto questo è stato o probabilmente lo è tuttora difficile accettarlo.
Sono una donna molto attiva lavorativamente e gestisco i miei figli in totale autonomia.
le mie giornate sono molto faticose ma il mio carattere molto ironico mi da molta carica.
Nonostante tutta la mia forza nell'ultimo anno sono arrivata a scontrarmi fortemente con il mio compagno ed ho iniziato un viaggio personale per capire come mai lo vorrei fuori dalla mia vita.
Ci sono giorni che scapperei via, lontano. Il mio rapporto con lui è scostante e molto rancoroso. Lo incolpo di tante cose e mi sento trascurata.
Lui non ha difetti particolari, i suoi pregi sono notevoli ma questo rapporto mi pesa, desidero e penso assurdità come - se lui si innamorasse di un altra sarebbe una fortuna.
Mi sono chiesta se potrei affrontare da sola la crescita dei miei due figli, la mia risposta è sempre che sarebbe una notevole miglioria.
Sono sull'orlo del precipizio. Sto per lasciare il padre dei miei figli dopo 10 anni e non sò il perché.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 DIC 2018

Gentile Rosita,
nella sua vita sembrano esserci state delle situazioni di portata traumatica che l'hanno profondamente segnata e che probabilmente influiscono anche ora sulle sue relazioni, in particolare sul suo rapporto di coppia. Non è detto che il problema sia nella relazione con il suo compagno, ma per capirlo è importante che lei possa fare chiarezza dentro di sé.
Le consiglio di cercare uno psicoterapeuta della sua zona per trovare uno spazio di ascolto e di riflessione dove affrontare innanzitutto i vissuti legati agli episodi possiamo dire "traumatici" del suo recente passato, per poi arrivare alla questione relazionale con il suo compagno e capire quale sia la decisione migliore per lei e per la vostra famiglia.
Se lo desidera rimango a sua disposizione
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

480 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 DIC 2018

Car Rosita, lei appare come una donna molto confusa, nel senso che manifesta una difficoltà profonda nel rapporto col suo partner, ma non trova la forza per lasciarlo. Non solo: non ne capisce nemmeno le ragioni più profonde.
Riferisce di aver intrapreso da un anno un cammino per capirsi meglio, per andare alla ricerca di sé. Forse questo cammino non lo può condurre da sola.
Le consiglio di farlo insieme ad un buon psicologo della sua zona o lontano ma che usi Skype al fine di conoscersi meglio e far sparire tutte queste nebbie che le offuscano la mente e le impediscono di prendere decisioni anche forti, ma necessarie per una corretta serenità.
Mi faccia pure delle domande se lo ritiene opportuno!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

795 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 DIC 2018

Per iniziare a capirci meglio ovvero come mai c'è il desiderio di lasciarlo, potrebbe cominciare a ragionare su 3 cose di lui che non le piacciono. Rispondere a ciò l'aiuterà a vedere che persiste in lei rabbia ma anche paura perché ogni cambiamento spaventa come giusto che sia.
Se vuole, può scrivermi in privato. Dott.ssa Cantone Stefania Psicologa e Psicoterapeuta

Dott.ssa Cantone Stefania Psicologo a Casavatore

51 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte