Ragazzo di 19 anni che ha bisogno di consulenza per problema sessuale

Inviata da Mauro Negroni · 19 set 2016 Problemi sessuali

Salve! Fino a un po di giorni fa ero un ragazzo vergine. Sono fidanzato con una ragazza di 19 anni che anch'essa era vergine. Eravamo d'accordo che quando si sentiva pronta lo avesse detto e avremmo proceduto.
Una sera dopo che se la sentiva e dopo avermelo detto è nato un problema.
Non ho mai avuto problemi di erezione ma dopo quella frase non ho raggiunto un erezione che mi permettesse di procedere.
La sera dopo ci abbiamo riprovato e al minimo tatto suo ho avuto un eiaculazione (precoce), ribadisco il fatto che non ho mai avuto problemi simili.
Poche sere dopo siamo riusciti a compiere il fatto ma ieri sera stessa storia.
Penso continuamente alla mia possibile mancata erezione.
Non so come procedere... Penso sia ansia da prestazione... Avrei bisogno di consigli utili. Grazie in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 SET 2016

gentile mauro,
prima di avviare un eventuale percorso per risolvere il suo problema ritengo sia opportuno continuare fare qualche esperienza sessuale con la sua ragazza in assoluta serenità (con i dovuti accorgimenti per gravidanze indesiderate si intende). Non ci sono problemi per un'eventuale eiaculazione precoce e molti di coloro che hanno questo inconveniente aspettano un po' per avere un secondo rapporto sessuale, di solito non caratterizzato da ansia così intensa.
Se invece il problema è l'erezione dovrebbe trovare una situazione tranquilla e comoda dove potervi scambiare carezze e abbracci per un tempo indefinito, senza aspettative particolari e aspettare che una risposta si presenti. Ci vorrebbe più spazio e tempo. ma spero di essere stato utile. Mi faccia sapere se il consiglio è stato utile.

Dott. Mazzoleni Damiano Psicologo a Lecco

100 Risposte

169 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 SET 2016

Buongiorno Mauro,
da come ci espone la situazione a me sembra evidente il suo tentativo di mantenere le distanze da eventi percepiti come emotivamente significativi. Già solo le parole utilizzate ("...avremmo proceduto", "...permettesse di procedere", "...siamo riusciti a compiere il fatto", etc.) sono molto indicative e descrittive. Insomma, sembra che già preventivamente non abbia avuto la possibilità di vivere l'esperienza (nuova e coinvolgente) nel modo più spontaneo possibile. Lei parla di ansia da prestazione: io sono d'accordo, ma non nel senso di prestazione sex ma di prestazione relazionale (esposizione diretta) percepita come potenzialmente pericolosa (emotivamente). Dunque, se non riuscisse a gestire con una modalità più flessibile il rapporto affettivo (e, di conseguenza, l'esperienza sex), le consiglio una terapia individuale (non sessulogica) per cercare di comprendere meglio queste sue difficoltà.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti
Psicologo-Psicoterapeuta
Costruttivista-Postrazionalista Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo a Roma

738 Risposte

1172 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31150

domande

Risposte 106900

Risposte