Qual è l’approccio più funzionale nella cura del binge eating disorder?

Inviata da Alessandra · 18 feb 2021

Salve, sono una ragazza di vent’anni. Ho sofferto per un anno circa di anoressia. Sono stata seguita per circa tre anni da una psicoanalista lacaniana con la quale avevo un’ottima relazione e già dopo qualche mese dall’inizio della sua terapia mi è tornato il ciclo e sono stata meglio. È accaduto però all’inizio del secondo anno di cura avessi dei primi episodi di abbuffata e molto sporadicamente anche quelli bulimici. Quest’anno dopo essendo molto frustrata per non essere riuscita a risolvere il problema delle abbuffate ho lasciato la psicologa Lacaniana. Mi rivolgo a voi perché attualmente sto cercando un altro specialista a cui rivolgermi e ho bisogno di un aiuto nella scelta della/o psicologa/o per porre fine a questi episodi una volta per tutte. Nonostante consideri la terapia psicoanalitica una delle migliori, ho letto su internet (portale poco affidabile lo capisco) che la terapia cognitivo-comportamentale sia uno degli approcci più funzionali nella cura delle abbuffate. È vero? Se così fosse dovrei orientare la mia ricerca verso una/o psicologa/o che usa questo tipo di approccio. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 FEB 2021

Cara Alessandra,
assolutamente si, l'approccio cognitivo-comportamentale agisce immediatamente sul sintomo, garantendo la tempestività dell'intervento terapeutico. Questi psicoterapeuti potrebbero essere i più indicati rispetto alla richiesta da te descritta. Cordiali saluti,

Dr. Biagio Granata

Dr. Biagio Granata Psicologo a Napoli

8 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 FEB 2021

Buona sera Alessandra,

ha mai sentito parlare della terapia breve strategica? È una terapia con elevatissima efficienza ed efficacia per il trattamento di disturbi alimentari, grazie alla messa a punto di protocolli ad hoc per il trattamento di ogni singolo disturbo alimentare, unito all'attenzione per l'originalità di ogni singolo caso.

Qualora fosse interessata ad avere ulteriori informazioni, resto a sua disposizione.

Buona serata,

- Dott.ssa Annalisa Capozza -
Riceve ad Arezzo e on-line

Dott.ssa Annalisa Capozza Psicologo a Arezzo

5 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2021

Buongiorno Alessandra,
innanzitutto complimenti per la sua ricerca di benessere, non sempre è facile e deve riconoscersi questa capacità di resilienza, è una risorsa molto importante.
Rispetto alla sua domanda mi sento di risponderle di rivolgersi a dei centri specializzati per i disturbi del comportamento alimentare. Esistono molti centri di eccellenza in questo senso in Italia, dove potrà trovare un adeguato supporto offerto da equipe specializzate multidisciplinari: oltre al supporto psicologico è da tenere in considerazione in queste circostanze anche un sostegno da parte di un nutrizionista/dietista e di medici che si occupino della parte internistica per una presa in carico globale e consideri i diversi aspetti su cui è necessario agire.
In bocca al lupo,
Barbara Andolina

Dott.ssa Barbara Andolina Psicologo a Firenze

24 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102350

Risposte