Può essere doc? Sensazioni assurde

Inviata da Nadia · 6 lug 2016 Disturbo ossessivo compulsivo

Sto da quasi 3 anni con un ragazzo che per me non è stato solo un semplice fidanzato, ma praticamente fin da subito la mia anima gemella. Abbiamo condiviso tutto. Ho passato con lui gli anni più belli della mia vita ed ero convinta che sarebbe stato così per sempre e per entrambi. Quando vedevo però intorno a me coppie secolari che si lasciavano pian piano ho iniziato a mettere in dubbio la possibilità che la mia storia fosse eterna.. Inizialmente invece ne ero convinta. Fino a che praticamente da un giorno all'altro il panico più totale: lo guardo e non lo riconosco piú e penso che i miei sentimenti siano cambiati, quando fino a qualche giorno prima organizzavamo il bellissimo viaggio di questa estate insieme ai miei. Di punto in bianco il panico più assoluto! Sono stata sul punto di lasciarlo dopo circa un mese di lotta con me stessa ma poi non ce l'ho fatta e in qualche modo lavorando su me stessa ho ricominciato a provare sentimenti senza avere un rifiuto per lui.. Per qualche settimana mi sembrava che lentamente potesse tornare tutto al suo posto e ci speravo con tutta l'anima, ed ecco la ricaduta.. Come è possibile passare da sentire di amare una persona tanto da potersi far fare a pezzi per lui al sentirla come estranea? E tutti questi anni e le cose condivise? Le persone messe in mezzo? Sto soffrendo come un cane.. Vorrei che fosse tutto un incubo e che domani mi svegliassi e fosse tutto come prima. Ho un'ansia talmente forte che tremo, ho paura, non dormo e non mangio...E a volte perso che preferirei non svegliarmi più la mattina piuttosto che essere finita in questa situazione. Perchè ho.questo rifiuto per lui ma non riesco nemmeno a vedere la mia vita totalmente senza di lui o a pensare che un giorno possa esserci un'altra al mio posto che sia più importante di me... Sto morendo dentro... Aiuto...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 LUG 2016

Cara Nadia,
da quanto hai espresso nella tua lettera non credo si possa parlare di un disturbo ossessivo-compulsivo che ha caratteristiche differenti, credo si tratti però di un forte malessere legato a qualcosa che sta accadendo dentro di te e che non ti riesci a spiegare. Una psicoterapia potrebbe aiutarti a capire cosa sta accadendo, a guardarti dentro esprimendo tutte le paure, le ansie e le emozioni e tutto si alleggerisce..Fare chiarezza dentro di noi è l'unico modo per capire e trovare una soluzione alle cose che ci accadono e che non siamo in grado di gestire. La psicoterapia ti aiuterà anche in questo. Spero di esserti stata utile, rimango a tua disposizione.
Un caro saluto
Dott.ssa Laura Carsetti

Dott.ssa Laura Carsetti Psicologo a Ancona

18 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 LUG 2016

Gentile Nadia,
sembrerebbe che tu sia andata in crisi per il semplice fatto di essere stata forse testimone della rottura di qualche coppia che conoscevi bene ed i cui partners erano legati da lungo tempo.
Da qui la paura che anche il tuo rapporto possa finire così e quindi...il panico!
Pertanto, più che un DOC sembra che tu abbia un disturbo d'ansia innestato su una struttura fragile di personalità che potrebbe vederti vittima della cosiddetta "profezia che si autoavvera".
Penso perciò che dovresti curare la tua insicurezza e la tua ansia ricorrendo quanto prima all'aiuto della psicoterapia.
cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapia a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 LUG 2016

Cara Nadia,
il disturbo ossessivo compulsivo é caratterizzato da ricorrenti pensieri disturbanti a cui si associano comportamenti compulsivi. Da quanto descrive non lo riterrei il Suo caso. Tuttavia manifesta un disagio evidente che le fa vivere male la sua relazione attuale. La inviterei ad approfondire i motivi che hanno portato a questo cambiamento con una consultazione psicologica. Potrebbe capire molto rispetto alle dinamiche in gioco e al senso di quanto sta avvenendo.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

924 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88450

Risposte