Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Psicologo o psicoterapeuta, cosa scegliere?

Inviata da Serena · 11 gen 2016 Relazioni sociali

Sono una ragazza molto chiusa, ho provato a frequentare nuove amicizie, ho fatto volontariato, ho un ristorante dove incontro sempre persone ma sono sempre più chiusa. Non ho problemi di famiglia e vado molto bene a scuola, ho deciso di farmi aiutare ma non so se è meglio andare da uno psicologo o psicoterapeuta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 GEN 2016

Buongiorno Serena,
lo psicoterapeuta a differenza dello psicologo si occupa di trattare i disturbi psicopatologici con tecniche terapeutiche che ha appreso durante il corso di specializzazione.
Nel suo caso potrebbe rivolgersi ad entrambe le figure professionali. Nel caso ci fosse una diagnosi psicopatologica, lo psicologo la invierà da uno psicoterapeuta.
Un saluto

dott.ssa Miolì Chiung
Studio di Psicologia Salem

Anonimo-125892 Psicologo a Milano

220 Risposte

912 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GEN 2016

Cara Serena,
per essere presi in carico per un percorso di psicoterapia è meglio andare da uno psicoterapeuta.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6840 Risposte

19098 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2016

Cara Serena
la tua figura di riferimento dovrà essere lo psicoterapeuta che potrà seguirti in un percorso di conoscenza e potrà aiutarti con tecniche e con modalità adeguate alla soluzione del tuo problema.
A te è richiesta apertura e collaborazione.
La tua decisione di trovare un aiuto è molto giusta.
Non perdere tempo, fai la tua scelta e telefona.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6898 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Buongiorno Serena,
la differenza tra psicologo e psicoterapeuta è nella qualifica di quest'ultimo che gli permette di compiere percorsi di psicoterapia. Quindi di curare. Non è solo una questione di tecniche conosciute ma di formazione che nello psicoterapeuta dovrebbe riguardare l'intera sua vita. Purtroppo non tutti gli psicoterapeuti lavorano su se stessi in maniera profonda e si "accontentano" di applicare tecniche che chiunque può imparare compreso il counselor.
Quindi la invito a pensare non a cosa le è più utile ( cioè quale professione) ma chi le è più utile. Se si immagina in un percorso lungo e non in una sola consulenza dovrebbe scegliere uno psicoterapeuta. Una volta scelto non è detto che potrà essere quello giusto per lei perché quello che è terapeutica è sempre la relazione.

Rimango a sua disposizione per eventuali chiarimenti,
Dott.re Lorenzetto Claudio

Dott.re Lorenzetto Claudio Psicologo a Ferrara

324 Risposte

99 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Gentile Serena,
lo psicologo non ha gli strumenti per poter fare una psicoterapia, quindi, nel caso fosse necessaria, si troverebbe a fare due passaggi. Le consiglierei di rivolgersi ad uno psicoterapeuta che potrà accoglierla e lavorare con lei anche se il suo disagio non sconfinasse con la patologia.
Cordiali saluti
Anna Ambiveri

Dott.ssa Anna Ambiveri Psicologo a Torino

64 Risposte

60 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Gentile Serena,
dunque, la Sua domanda è lecita.
Uno psicoterapeuta, a differenza di uno psicologo, ha anche una specializzazione in terapia.
Uno psicologo può fare incontri limitati, poiché non formato ad una scuola di specializzazione. D'altro canto una terapia non è detto che sia necessaria solo per problemi "psicopatologici"...non è che ci deve essere necessariamente un problema patologico, basta una domanda, una domanda alla quale si voglia dare una risposta, per intraprendere un percorso.
Il mio consiglio è di rivolgersi ad un analista lacaniano (può trovare un terapeuta nella sua zona rivolgendosi alla segreteria della SLP - Scuola Lacaniana di Psicoanalisi).
A disposizione.

Un caro saluto.
Dott.ssa Fornari Daniela

Dott.ssa Daniela Fornari Psicologo a Iseo

391 Risposte

430 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Buongiorno Serena,
Se ha deciso di intraprendere un percorso le consiglierei una psicoterapia con uno psicoterapeuta, che avendo una specializzazione avrà maggiori strumenti per accompagnarla in questo viaggio. Buona giornata

Dott.ssa Valeria Bugatti Psicologo a Roma

105 Risposte

47 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Buongiorno, vada direttamente da uno psicoterapeuta, il passaggio intermedio è inutile, nel suo caso non credo ci sia bisogno di un approfondimento psicopatologico, ma se anche fosse dovrebbe raccontare due volte la sua storia (inoltre lo psicoterapeuta è sempre anche psicologo o medico), inoltre solo uno psicoterapeuta è autorizzato ad un percorso di cura psicoterapica e non solo di supporto.
cordiali saluti,
Dott. D. Malerba Mestre (VE)

Dott. Daniele Malerba Psicologo a Mestre

110 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21850

domande

Risposte 82350

Risposte