Prova dei sentimenti ma non vuole stare con me

Inviata da GF · 1 apr 2019 Terapia di coppia

Salve,
Non so bene come funzioni, ma da quanto ho capito basta scrivere il problema e poi qualche psicologo risponde.
Premetto che esco da una relazione omosessuale. Io lesbica lei bisessuale.
Prima di metterci insieme eravamo amiche, ma in realtà non è mai stata solo amicizia c'è sempre stato un che di diverso.
Prima di stare con lei stavo con un'altra ragazza, ma ho capito che non era ciò che volevo.
Comunque siamo state insieme due anni ed oggi è un mese che ci siamo lasciate.
Purtroppo ci vediamo tutti i giorni perché frequentiamo la stessa università e capita che ci sentiamo per telefono.
Il problema è questo: tutto ha cominciato ad andare male ad ottobre, litigavamo sempre e per qualsiasi cosa. Prima di lasciarci, perché avevo notato che c'era qualcosa che non andava, abbiamo parlato e avevamo deciso di risolvere i problemi che c'erano, ma purtroppo non ha funzionato.
Ha detto che non sta bene con se stessa e che non sa cosa vuole. Ora prova interesse per un ragazzo, ma ha detto che provare interesse e provare dei sentimenti per qualcuno è diverso.
Ha detto che prova ancora dei sentimenti per me e che le darà sempre fastidio chi mi sta attorno, ma il punto è che non vuole stare con me; per me non ha senso che prova dei sentimenti per me ma vuole stare con qualcun altro nell'eventualità.
Ha detto che se non è ora potrebbe essere più avanti, ma che comunque non mi promette niente.
Io mi sto sforzando tantissimo per migliorare ciò che non va in me, ma non riesco a sopportare l'idea che lei esca con un'altra persona, mi fa impazzire come cosa.
In tutto questo non so cosa fare e come comportarmi con lei perché veramente non la capisco.
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 APR 2019

Gentile GF,
è evidente che la sua ex sta attraversando un periodo di crisi relativamente al suo orientamento sessuale, crisi che potrebbe provare a risolvere con l'aiuto di una psicoterapia.
Lei, comprensibilmente, non accetta di stare a guardare ed aspettare nella speranza di un eventuale ritorno della sua ex sui suoi passi ma nel frattempo soffre per questo distacco.
Il suggerimento è di voltare pagina migliorando la sua autostima ed elaborando il dolore della perdita con l'avvalersi a sua volta di un sostegno psicologico.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7121 Risposte

20274 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Gentile GF,
capisco la sua sofferenza, facendo fatica a capire le motivazioni reali della sua ex ragazza è come se non riuscisse ad accettare la fine del vostro rapporto. Ha provato a proporle una consultazione di coppia per aiutarvi a capire cosa non funzionava nella vostra relazione?
Scrive anche che sta cercando di migliorare ciò che non va in lei, ma forse non c'è proprio nulla che non va in lei, e il problema non è lei ma è la relazione tra voi.. Può provare a trovare per sè uno spazio di ascolto dove riflettere su questi spunti.
Se lo desidera rimango a disposizione.
Un cordiale saluto
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17200

psicologi

domande 24650

domande

Risposte 88000

Risposte