Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Problemi sentimentale e attacchi d'ansia

Inviata da Sara sartori il 5 ago 2017 Ansia

Salve a tutti,
Vi scrivo perché ormai da troppi giorni sto male. 2 settimane fa ho deciso di allontanarmi dal mio ragazzo con il quale sono stata fidanzata veramente poco ( 1 mese ) perché non capivo più i miei sentimenti, non ero più sicura di nulla ed entravo sempre nel panico. Ora, anche se a volte ci sentiamo e usciamo da amici, continuo a soffrire perché a volte mi manca moltissimo e vorrei passare del tempo con lui, ed altre invece ho paura che questa situazione rimarrà per sempre invariata e che questo stato di continua agitazione non mi permetta di riflettere in tranquillità. Io e questo ragazzo abbiamo veramente tanto in comune, forse non ci siamo dati nemmeno il tempo sufficiente.
Non so veramente come fare. Non provo interesse per nessun altro. Lo penso continuamente ma in maniera ossessiva e i pensieri non sono mai positivi. questi pensieri mi hanno veramente portato allo sfinimento. Probabilmente dovrei lasciar stare tutto ma so di non riuscire a staccarmi definitivamente da lui perché in fondo gli voglio bene.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Sara,
credo che dovresti darti la possibilità di frequentare ancora questo ragazzo se senti di avere molto in comune con lui: un mese è davvero poco per decidere di lasciarlo.
Non lasciarti sopraffare dai dubbi e da domande che molto probabilmente non possono trovare una risposta logica. Semplicemente cerca di vivere i momenti con questo ragazzo, di fare con lui delle cose che vi piacciono e che ti fanno stare bene. Lasciati andare alla possibilità di conoscerlo meglio e avvicinarti a lui.
L'agitazione e la necessità di riflettere su alcuni aspetti della vostra relazione probabilmente sono legati alla necessità di vivere la relazione controllandola, tuttavia quando si ha a che fare con un'altra persona, occorre assumersi un piccolo rischio, ovvero quello di non poter prevedere le cose e non sapere cosa succederà. Apriti all'esperienza e alla sorpresa e accetta questo piccolo rischio. Una relazione la si vive meglio se la si vive con curiosità, cercando di capire chi è lui e cosa può darti e non sovrapponendo a lui le tue domande e i tuoi dubbi.
Vi auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Sara,
sono d'accordo con te quando dici che non vi siete dati tempo sufficiente per approfondire la conoscenza reciproca. All'inizio delle storie d'amore c'è sempre un misto di euforia e paura di sbagliare...
credo invece che sia necessario passare del tempo insieme con la leggerezza che il momento impone per darsi la possibilità di conoscersi a vicenda e capire meglio le sfumature dei sentimenti.
In bocca al lupo
Dott.ssa Patrizia Trevisanut

Dott.ssa Patrizia Trevisanut Psicologo a Portogruaro

22 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Sara,
visto il poco tempo di frequentazione non ti sei data nemmeno la possibilità di ascoltarti e sentire davvero cosa provi, visto che alla fine sei ancora in qualche modo ti senti legata. Affronterei i dubbi, stando insieme a lui, e il tempo ti aiuterà a capire se è solo bene oppure vuoi approfondire davvero una relazione con questo ragazzo.

Resto a disposizione

Dott.ssa Elisa Garofalo

Dott.ssa Elisa Garofalo Psicologo a Calcinaia

19 Risposte

16 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15900

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte