Problemi post-separazione?

Inviata da Marco Rossi · 18 apr 2017 Terapia di coppia

Ciao a tutti.

Due giorni fa, la mia ormai ex-fidanzata mi ha mollato. Stavamo insieme da più di 1 anno e 7 mesi.

La penso costantemente ogni secondo, ripensando a quali erano certe nostre aspettative e ai bei momenti passati insieme.
Ovviamente, non era tutto rose e fiori, anzi, i diverbi erano frequenti, molto spesso a causa mia per alcuni miei limiti di personalità, ma io sentivo (e sento) che la cosa non sarebbe mai finita perché io, in ogni caso, la amavo e la amo.

Ora però, in seguito all'ennesimo (banale) litigio, lei mi ha proprio mollato e si è resa incontattabile.
Ho provato a contattarla tramite altri numeri di telefono, ma mi ha richiamando dicendomi espressamente che non vuole più avere nulla a che fare con me.

Siccome tra un po' è pure il suo compleanno, io già da tempo stavo confezionando un regalo fatto col cuore per lei.
Ho intenzione di lasciarglielo fuori casa.

Ora non so cosa fare. E' da due giorni che ormai mi viene da piangere quando mi ritrovo a pensare. Non credevo che sarebbe potuta finire... Proprio perché, nonostante fossimo diversi, in qualche modo superavamo le avversità, ma questa, evidentemente, per lei è stata l'ultima goccia.

Non so cosa dirvi. Cosa potrei fare?
Come superare questa cosa?

Mi sento vuoto, solo, nullo. Vivevo in funzione di lei ormai... Ed ora non mi è rimasto niente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 APR 2017

Salve Marco
È normale che lei si senta così, in questo momento.
Ha perso una persona importante con cui ha condiviso quasi due anni e questi rapporti prevedono investimento emotivo non indifferente.
Il dolore che prova è normale, provi a lasciar essere quello che è, elabori la separazione nel giusto tempo.
Se dovesse avere bisogno, resto a disposizione
Dottssa Fabrizia Tudisco

Dott.ssa Fabrizia Tudisco Psicologo a Napoli

503 Risposte

957 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 APR 2017

Caro Marco,
mi dispiace per quello che sta vivendo. La separazione è dolorosa, lei aveva condiviso un pezzo di vita insieme a questa persona.
Tuttavia occorre accettare la realtà e darsi del tempo per elaborare la perdita e il dolore forte. Ogni evento non è mai casuale.
Cerchi di riflettere e si conceda il perdono.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2281 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte