Problemi emotivi come risolverli

Inviata da Sara · 29 nov 2017 Stress

Buongiorno, mi è capitato in passato di piangere per la strada disperata e incurante di chi passava, per eccessivo accumulo di stress. Ho anche avuto in passato crisi di rabbia. Da un po' ho imparato a capire cosa mi provoca questo nervoso, e così evitare di accumulare. Poi ho iniziato a fare molto sport e a cambiare la dieta, e ho ottenuto molti miglioramenti, tanto che non ho più queste crisi. Mi è rimasta un po' di emotività nelle relazioni interpersonali, tipo che può succedere che mi impapino. Che suggerimenti mi date per migliorare ulteriormente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 NOV 2017

Gentile Sara,
ha fatto molto bene ad introdurre in autonomia delle novità e dei cambiamenti nel suo stile di vita ed infatti spesso ciò comporta miglioramenti emotivi con sensazione di benessere personale.
Nelle relazioni però le cose vanno diversamente : ci si confronta e ci si incontra con gli altri e per funzionare bene viene richiesto un livello superiore di autostima e di maturità emotiva che difficilmente si può acquisire per autogestione.
Le suggerisco perciò un percorso di psicoterapia come prima esperienza relazionale utile ad conseguire competenze emotive per essere poi facilitata nelle successive esperienze relazionali ad interesse più specifico emotivo-affettivo.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7041 Risposte

20144 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 DIC 2017

Cosa succede quando ti impappini come dici tu?
Forse potrebbe accadere che in certe situazioni ciò non accada o è sempre così?
Dottore.ssa Alessandra Monticone

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

250 Risposte

97 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 NOV 2017

Gentile Sara,
Lei ha migliorato notevolmente lo stile di vita con alcuni accorgimenti salutari. Il controllo delle emozioni è ancora deficitario, occorre gestire le emozioni in modo proficuo. Riuscire a riconoscere le sue emozioni e imparare a gestirle le rende possibile una vita piena e soddisfacente.
Inizi ad ascoltarsi: riesce ad esprimere ciò che sente? Come affronta le cose? Cerca aiuto? Quando è emotiva come cambia la voce, il tono, il ritmo? E' riflessiva o impulsiva?
Prendere consapevolezza delle proprie emozioni è il primo passo per riuscire a stare meglio con se stessa.
Un percorso psicologico potrebbe esserle utile per apprendere nuove modalità emotive.
Distinti saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2663 Risposte

2207 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 NOV 2017

Gentil Sara,
Le relazioni interpersonali possono creare dei disturbi quando non siamo abituati a sperimentare le emozioni, ma le emozioni sono buone, e si sono selezionate perché svolgano una precisa funzione; non esistono emozioni cattive, anche se soggettivamente alcune, come il dolore, possono essere percepite come tali.
Per questo ti consiglio di intraprendere un percorso psicologico, che ti permetta di esplorare nuove modalità.

Cari saluti
Dr. Ferrara Cristiana -Firenze

Anonimo-169061 Psicologo a Sesto Fiorentino

5 Risposte

16 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 NOV 2017

Ciò che hai fatto per l’alimentazione e per l’attività sportiva è in estrema sintesi un cambiamento comportamentale che hai ottenuto sottoponendoti a un allenamento fisico e mentale. Prova a fare la stessa cosa in campo relazionale. “Allenamento” è la parola chiave. Così come lo hai esercitato negli altri due ambiti, prova a farlo confrontandoti con le altre persone senza rifuggire quell'imbarazzo che ti porta a impappinarti. Anzi cercalo e quando lo trovi restaci. Il diavolo non è mai così brutto come lo dipingiamo. In poco tempo supererai anche questa difficoltà. In bocca al lupo.

Dott. Bernini Roberto Psicologo a Firenze

42 Risposte

44 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 NOV 2017

Gentile Sara
si spieghi meglio, cosa intende per aver trovato la causa della sua rabbia? E cosa intende per "mi impapino" nelle relazioni interpersonali?
La sua richiesta di migliorare ulteriormente da cosa deriva?
Grazie
dott.ssa Veronica Cascone

Studio di psicologia Cascone Veronica Psicologo a Casalecchio di Reno

34 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Stress

Vedere più psicologi specializzati in Stress

Altre domande su Stress

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85600

Risposte