Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

problemi di relazione....ce la metto tutta ma va sempre peggio...?

Inviata da bear il 9 mag 2017 Terapia di coppia

cari signori psicologi vi scrivo perche da poco volendo entrare nel mondo dell infanzia e diventare un educatrice mi sono inscritta ad una scuola e sto seguendo delle lezioni solo che pultroppo avendo una problematica importante relativa al viso dato che un viso prettamente maschile sembro un maschio e voce e comportamenti maschili e diciamo sono diversa dagli altri vengo molto osteggiata in apparenza sembrano parlarmi ma in realta celano un malcelato disprezzo indifferenza diffidenza se non antipatia nei miei confronti infatti quando interagisco con loro solo i due operatori che ci fanno da insegnanti mi danno retta e giusto qualche volte interviene qualcuno di loro a dire qualcosa ma per il resto non cercano proprio di interagire con me solo una ragazza ci prova un po questa e la terza volta che vado agli incontri cosa dovrei fare avevo pensato di prenderli e spiattellargli in faccia cio che penso e che provo cosi un girono di entrare e dire a tutti che non sono un trans cioe un uomo che e diventato donna che semmai sono una donna che ha problemi ormonali non so come fare devo parlarne da parte con qualcuno o parlarne da parte che ne so fare un incontro con un educatore cosi in privato e spiegargli tutta la situazione oppure devo abbandonare a lasciare non vorrei lasciare la scuola per colpa di questa cosa ma non so come risolvere non credo che anche spiegandogli la situazione non mi discriminino ancora anzi forse sapendo che sono una donna che ha problemi ormonali potrebbero discriminarmi di piu anche solo perche sono molto brutta perche sono molto diversa nel modo di fare insomma credo che in ogni caso sarei discriminata per altri motivi cosi come devo fare voi cosa mi consigliate...di fare come affronto queste persone?devo specificare che anche gli operatori pur essendosi accorti della situazione non hanno fatto nulla per far si che questa cosa si risolvesse anzi se ne fregano altamente e anche loro fanno finta di nulla i ragazzi hanno messo un muro e anche se in apparenza fanno finta di salutare di parlarti di intervenire se dico qualcosa se possono evitarmi lo fanno ad esempio se cerco di dire la mia o di intervenire su una cosa guardano altrove cambiano discorso si guardano tra loro oppure se ne vanno...come gestisco quasta triste situazione ...grazie mille...a tutti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buonasera,partiamo dal presupposto che le relazioni non sono facili nei contesti lavorativi e comunque in generale....chi non ha mai dovuto affrontare un capo dispotico o colleghi disinteressati o poco disponibili, dico questo per farle capire quanto sia diffuso tale problematica a prescindere dal suo aspetto.
Consideri anche che gli altri vedono e percepiscono ciò che noi vogliamo far vedere,magari il fatto che possa rappresentare in primis un problema per lei fa si che si rifletti anche su loro.
Molto spesso siamo talmente presi dai giudizi degli altri che non pensiamo a quanto mostriamo noi e come ci poniamo.
Magari loro leggono la sua insicurezza e prendono le distanze.
Per qualsiasi altro approfondimento mi contatti in privato.

Dott.ssa Roberta D'Amico

Dott.ssa Roberta D'Amico Psicologo a Ostuni

10 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

cara Bear, in primis non abbandonare la scuola...qualsiasi cosa va affrontata, sempre.
poi ti consiglio di rivolgerti ad uno specialista, non solo per attuare le strategie migliori e trovare il modo per entrare in relazione con gli altri, ma anche per indagare tutti i vissuti e pensieri che ti accompagnano...
in bocca al lupo
Eleonora

Dott.ssa Eleonora de Gaetani Psicologo a Ugento

20 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78200

Risposte