problemi di disfunzione erettile

Inviata da giovanni · 23 nov 2016 Disfunzione erettile

buonasera sono una persona di 46 anni , non sono fumatore ,non bevo ho una salute di ferro senza nessun tipo di disturbo fisico ,esami del sangue perfetti ,svolgo attività fisica regolarmente eppure ho problemi ad avere rapporti sessuali soddisfacenti in occasioni di partner occasionali , mentre con la mia partner ufficiale non ho mai avuto difficoltà fino ad ora , anche se ultimamente mi è capitato anche con lei di fare cilecca. aiutoooo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 NOV 2016

Caro Giovanni,
Qualcuno le ha fatto questa diagnosi? Il sintomo avulso dal suo contesto e dalla relazione con la sua partner non ci dice nulla. È solo un sintomo.
Parli delle sue preoccupazioni alla sua compagna, i problemi sessuali dovrebbero essere affrontati come un qualsiasi difficoltà relazionale di coppia, a cui potrete trovare soluzioni, ad esempio ravvivando il rapporto.
Se a suo avviso questo "disturbo della disfunzione erettile" persiste in termini di intensità e frequenza, contatti un sessuologo clinico, che valuterà se fare dei colloqui al fine di comprendere come mai le succeda questo (per esempio se è da lei sovrastimato, se vi è un calo del desiderio sessuale, ecc), e affrontarlo, oppure se sia il caso di approfondire anche con accertamenti medici.
Resto a disposizione
Dr.ssa Courrier

Anonimo-154222 Psicologo a Padova

79 Risposte

255 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2016

Gentile Giovanni
da quel dice il suo problema ha tutta l'aria di essere un sintomo psicosomatico, ossia legato non a problematiche di origine organica (almeno non totalmente) ma di origina psicologica.
Impossibile dire molto di più, visto che non conosco la sua storia personale e la vita che conduce (stress eccessivo? ansia da prestazione?...)
Escluse eventuali patologie, io le consiglierei innanzitutto di parlarne apertamente con la sua compagna, considerando il fatto che succede anche con lei.
In secondo luogo, la inviterei a contattare uno psicoterapeuta (psicodinamico) per individuare ed affrontare i conflitti emotivi che si celano dietro ogni sintomo psicosomatico, compreso il suo.
Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti
Cordialmente

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

565 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2016

Gentile Giovanni,
come va il rapporto con la sua partner ufficiale? Non credo molto bene dal momento che lei sente il bisogno di cercare altre partner occasionali!
E' ovvio che la sua performance con queste ultime è compromessa dall'ansia da prestazione e quella con la partner ufficiale comincia ad essere compromessa dal senso di colpa.
Si faccia aiutare in psicoterapia, preferibilmente di coppia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7523 Risposte

21052 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 NOV 2016

Caro Giovanni, molto spesso noto come la risposta sia implicita nella domanda rivolta. Lei afferma che ha delle défaillance nei rapporti occasionali. Probabilmente li vive con ansia non perfettamente convinto di ciò che fa, visto che ha una compagna. Qualche seduta da uno psicologo le fugherà ogni dubbio. Nel caso il disturbo persistesse le consiglio, ovviamente, una visita dall'andrologo. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

830 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disfunzione erettile

Vedere più psicologi specializzati in Disfunzione erettile

Altre domande su Disfunzione erettile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29800

domande

Risposte 101300

Risposte