Problemi di comunicazione con mia figlia di 21 ann ribelle

Inviata da Max · 27 lug 2016 Psicologia sociale e legale

Ho problemi di comunicazione con mia figlia di 21 anni che secondo me è molto ribelle.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 LUG 2016

Mi scusi, ma come Lei dice è lei che ha problemi di comunicazione con Sua figlia.
La comunicazione è un processo bidirezionale.
Forse sarebbe utile che Lei si consultasse con uno psicologo per chiarire i termini della situazione. Infatti Lei è estremamente sintetico. E sulla base di quella unica riga di testo non è possibile dire niente, ( o quasi )
Cordiali saluti. Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

747 Risposte

453 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2016

Gentile Max,
se lei per chiedere un nostro parere professionale scrive meno di un rigo forse ha problemi di comunicazione anche con noi che di sicuro siamo un pò meno ribelli di sua figlia nelle interazioni.
Occorrerebbe poi sapere cosa spinge sua figlia ad essere, a parer suo, Max, ribelle.
Potrebbe trattarsi di rabbia che parte da molto lontano e allora sarebbe molto utile una psicoterapia di famiglia.
Se questa non è possibile, è consigliabile che sia lei Max ad iniziare un lavoro psicologico per costruire o ri-costruire con sua figlia ponti di comunicazione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7297 Risposte

20612 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 LUG 2016

Il ribelle e' una persona che si rende conto di aver subito un trattamento ingiusto,nel caso dei figli spesso affettivo, ed e' conseguenza della relativa rabbia.
Non e' detto che si sbagli.
Ci pensi

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

440 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 LUG 2016

Gentile Max,
La comunicazione è sempre attributo di un certo tipo di relazione. L'opposizione di sula figlia all'autorità può esserè una contestazione riguardo alle regole del vostro rapporto, regole che possono essere impostè dall'alto oppure costruite insieme. Per quanto alle incomprensioni dovute alla comunicazione, anche la scarsità dei dati contenuti nel suo messaggio sono indice che il lavoro da svolgere per migliorare lo scambio riguarda entrambi. Le suggerisco di rivolgersi ad uno specialista che possa individuare meglio le problematicità, saluti,

Dott.ssa Codruta Ileana Terbea Psicologo a Lecce

105 Risposte

192 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 LUG 2016

Gentile Max,
la sua richiesta non lascia trasparire molti elementi per cui questo rapporto in questo preciso momento delinea dei problemi. Mi chiedo cosa significa essere ribelle? Il vostro rapporto è stato sempre caratterizzato in questo modo, oppure in questo momento sente che si sta modificando? In alcune fasi della vita può accadere che il rapporto con i figli vada incontro a degli scossoni, ma bisogna valutare tanti elementi e cosa ognuno si aspetta dall'altro.
Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali Saluti
Dott.ssa Anastasia Zottino
Psicologa
Aprilia (LT)

Dott.ssa Anastasia Zottino Psicologo a Aprilia

36 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94450

Risposte