Problemi con il partner nel post parto

Inviata da Cristina · 19 feb 2018 Psicologia sociale e legale

Ciao a tutti scrivo per chiedervi un consiglio o solo le vostre esperienze, circa due mesi fa ho partorito il mio secondo bimbo, ho già un bimbo di 2 anni, entrambi premetto richiedono un sacco delle mie attenzioni e anche della mia sanità mentale, arrivo a dei momenti dove vorrei sbattere l testa al muro, non è facile!
Detto questo il vero problema sta diventando il rapporto con mio marito che è molto dedito al suo lavoro e poco a noi, e quando c’è fa sempre qualcosa di sbagliato o che mi innervosisce, non riusciamo ad andare d’accordo e io non sono neanche così sicura di voler stare ancora con lui di esserne ancora innamorata, non so se è un periodo che può passare o se devo rassegnarmi, sono tanto rabbiosa nei suoi confronti. Voi cosa pensate? Devo dedicarmi a me stessa e ai miei figli optando per una separazione oppure devo tenere duro? Ci sono dei bambini di mezzo ma credo sia anche giusto che io possa essere di nuovo felice.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 FEB 2018

Gentile Cristina,
il periodo successivo al parto rappresenta per la donna un momento piuttosto delicato. La donna è completamente assorbita dai figli e la relazione di coppia può risentirne. E' naturale che sia così...Il partner dovrebbe sostenere la coniuge e comprendere la situazione di stress e fragilità. Questa fase è temporanea, collaborando insieme è possibile superarla senza allontanarsi l'uno dall'altro.
Un sostegno psicologico alla coppia o anche individuale potrebbe rilevarsi piuttosto utile. Non si arrenda ora...
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2768 Risposte

2312 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte