Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Problemi con genitori dei compagni di classe di mia figlia

Inviata da Paola · 11 dic 2013 Relazioni sociali

Salve mia figlia 8 anni ha cambiato scuola quest anno .l inserimento e' andato bene a detta delle maestre va d accordo coni compagni ed interagisce con tutti .Da un po' però inizia a non sopportare più una sua compagna di classe e la cosa e' comune anche alle altre bambine della classe . Ma mia figlia non riesce a mascherare la cosa come le altre e arriva a non avere proprio. Rapporti con questa sua compagna. A me non piace questo comportamento perché la bambina messa da parte ci sta male e la sua nonna mi ha già fatto notare il comportamento di mia figlia .Come comportarmi ? Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 GIU 2014

Secondo me bisogna parlare con la mamma di questa bambina e farle capire che si sta' comportando molto male. Io proverei a parlarne con le maestre e da i loro consigli capire cosa fare. Anche io ho in classe un caso simile e questo ragazzino non mi lascia stare da tre anni, io l'anno prossimo faro' la quarta elemtare e ve come andra', spero solo che non peggiori. Potrebbe parlarne con uno psicologo e vedere cosa dice.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 DIC 2013

Gentile Paola,
non mi è del tutto chiara la situazione. La cosa che mi viene spontaneo chiedermi tuttavia, mettendomi nei suoi panni è la seguente: è proprio necessario che io intervenga nella faccenda? da quello che ho capito c'è una bambina che viene mal sopportata dalla classe e sua figlia si è in qualche modo uniformata all'andazzo generale. La nonna di questa bambina si è rivolta solo a lei per fare le sue rimostranze circa il comportamento di sua figlia oppure è una cosa che accomuna più mamme della classe? Nel caso comunque rimane valido il consiglio di rivolgersi alle insegnanti per capire meglio la situazione e studiare con loro una possibile strategia.
Cordiali saluti,
SC

Dott. Simone Cucchetti Psicologo a Inveruno

29 Risposte

14 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 DIC 2013

Parlare con le insegnanti è un modo utile per capire quale sia il problema e cercare di trovare delle soluzioni che aiutino tutto il gruppo classe a integrarsi e interagire al meglio. Quello che le consiglio è anche di parlare con sua figlia ed aiutarla a comprendere quale si il comportamento più adatto e più consono per interagire con persone che non piacciono, rimanendo nel rispetto e l'educazione. Parli inoltre con sua figlia per capire come mai non riesce a contenere il suo comportamento nei confronti di questa compagna perchè potrebbe nascondere un disagio che l'atteggiamento della compagna scatena dentro di lei. Spero riusciate a trovare una modalità che metta un pò di serenità.

Dott.ssa Barbara Michienzi Psicologo a Roma

52 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2013

Gentile Paola,
chiaramente questa bambina dovrebbe essere integrata nel gruppo classe e non isolata (questo è il problema principale). Sarebbe opportuno parlarne con le maestre (che dovrebbero impegnarsi per risolvere la situazione) ed eventualmente anche con gli altri genitori.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

713 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte