Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Problema sessuale di coppia 20enne

Inviata da _Federico_ il 29 gen 2018 Sessualità

Ciao a tutti, io mi chiamo Federico ho 24 anni e sono di Riccione (Emilia Romagna). Sono fidanzato da 6 anni con una bellissima ragazza di nome Sara (età19 anni). Abbiamo sempre avuto un bel rapporto e ce l'abbiamo tutt'ora ma nell'ultimo periodo ho una fantasia che mi perseguita. Mi piacerebbe farlo in 3 con la mia ragazza e un altro ragazzo. Non so dirvi il perchè improvvisamente io abbia questa fantasia dato che sono un ragazzo molto geloso ma solo al pensiero di poterlo fare in 3 mi eccita follemente.. Ho sempre voluto parlarle di questa fantasia ma non ho mai trovato il coraggio allora l'ho portata in un centro scambisti con la scusa che l'avrei portata alla spa. Una volta quando lei si accorse che era un centro scambisti dall'atteggiamento degli altri ospiti io feci finta di essere stupito del fatto e lei ha abboccato.. insomma ci siamo divertiti abbiamo conosciuto nuova gente e siamo persino ritornati perchè le è piaciuto l'ambiente ma trova difficolta nel avere rapporti anche solo con me nel prive del centro solo all'idea che qualcuno la possa vedere.. (Premetto che abbiamo avuto 2 o 3 rapporti all'interno del privee ma con le porte chiuse). Dopo aver visto che questo non era il modo migliore per farla sciogliere ho contattato un ragazzo massaggiatore e con la scusa di fare un massaggio siamo andati in questo hotel. Terminato il mio massaggio per non destare sospetti, arriva il turno della mia ragazza la quale si spoglia perchè così accordati con il massaggiatore inizia a massaggiarla. Inizia a palparle il seno, e ad avvicinarsi sempre di più alle zone intime fino a quando entro in gioco io che con la scusa di voler provare qualche tecnica di massaggio iniziamo a massaggiarla in due. Una volta partiti insieme lei stesa con gli occhi bendati iniziamo a toccarla nelle parti intime fino ad arrivare a inserire 1/2 dita all'interno della vagina a turni senza una sua reazione. In quel momento ero eccitatissimo il gioco ha continuato fino a quando ho deciso di appoggiarle il pene sulla mano e in quel momento mi ha chiesto di rivestirsi perchè sentiva freddo.. È finito tutto subito e non siamo andati oltre. Mentre ritornavamo a casa ho fatto finta di essere molto ubriaco e che non ricordavo cosa fosse successo e da quel giorno non abbiamo più parlato di questa vicenda. Ora vorrei un vostro parere se un giorno riuscirò ad esaudire questa mia fantasia senza perdere la mia fidanzata? Lei secondo voi accetterà mai questa fantasia? ( premetto che lei oltre a me non ha mai avuto rapporti con altri uomini nella sua vita) Attendo i vostri consigli grazie a tutti e spero di non essere stato volgare nel raccontare la vicenda.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Federico,
a parer mio, più che preoccuparti di essere stato volgare nel raccontare la vicenda, dovresti preoccuparti di essere stato credibile.
Comunque, se le cose stanno come le hai descritte, la mia risposta alla tua domanda è affermativa nel senso che un giorno riuscirai ad esaudire la tua fantasia senza perdere la tua fidanzata perchè la accetterà.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6778 Risposte

18959 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Federico,
da quanto scrivi si percepisce un tentativo di Sara di venire incontro alle tue esigenze: sembra accettare silenziosamente i tuoi approcci, ma probabilmente non si sente pronta a spingersi fino in fondo. Dato che la fantasia è principalmente tua e che in diversi modi cerchi di trovarti con lei in situazioni preparate ad hoc per realizzarla, non sarebbe più semplice ed onesto affrontare con lei l'argomento? Secondo me parlarne apertamente ti permetterebbe non solo di essere più corretto nei suoi confronti, ma anche di capire cosa le impedisce di sperimentare il sesso a tre, se vuole effettivamente provarci e perché, e soprattutto se questo esperimento può minare o al contrario rinsaldare il vostro rapporto. Non posso fare previsioni realistiche sulle sue reazioni, ma posso solo consigliarti di parlarle apertamente e cercare di capire cosa il tuo desiderio significhi per lei. Questo potrebbe essere utile anche a te, per capire quanto questo desiderio è importante in relazione ad altri aspetti della vostra storia..

Resto a disposizione per eventuali chiarimenti

Cordiali saluti,
Dott.ssa Francesca Falco

Dott.ssa Francesca Falco Psicologo a Montesilvano

4 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Sessualità

Vedere più psicologi specializzati in Sessualità

Altre domande su Sessualità

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16050

psicologi

domande 20750

domande

Risposte 80400

Risposte