Problema di comunicazione

Inviata da Antonella · 16 giu 2019

Buongiorno, vorrei provare ad uscire da una situazione difficile, che ho paura in futuro mi potrà creare problemi a livello lavorativo e di relazioni interpersonali.
Sono una ragazza di 26 anni, in questo momento studio all'università.
Ho una forte difficoltà a comunicare con le persone. Non riesco a inserirmi nelle conversazioni in maniera convincente.
A meno che non si tratti di concetti semplici non riesco a spiegarmi in maniera convincente.
So di essere intelligente, nello scritto riesco a spiegarmi in maniera chiara, ma nell'orale, nel parlare, è come se le parole si impigliassero e mescolassero. Ciò non mi permette di essere efficace ad esempio negli esami orali. Non mi permette di affrontare in maniera serena un colloquio di lavoro. Di fronte ad amici, parenti, mi blocco e ho paura a parlare.
Con il mio ragazzo e nella mia famiglia (genitori, mia sorella) questo non succede, mi sento molto più confidente e parlo in serenità. Al di fuori di questi ambiti questo blocco comunicativo fa sì che io non riesca ad avere amicizie, che la genti si stufi a cercare di farmi parlare, se dico qualcosa comunque non viene più di tanto ascoltata e ciò mi ferisce. A 26 anni devo riuscire risolvere questo problema.
Grazie a tutti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 GIU 2019

Gentile Antonella,
il disagio che lei segnala dipende da insicurezza personale, ansia sociale e basso livello di autostima.
Può essere affrontato e risolto tramite un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale che le consiglio di intraprendere.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico,psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7297 Risposte

20591 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GIU 2019

Gentile Antonella,
l'ansia sociale la blocca in contesti gruppali esterni, in realtà con la famiglia e le principali figure di riferimento non sono presenti problemi. Occorre apprendere queste competenze sociali e migliorare la fiducia in se stessa. Le consiglio un percorso psicologico creato ad hoc per la propria situazione con una psicologa di cui entra in empatia facilmente. Le cose possono cambiare!
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2270 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GIU 2019

Carissima,
la situazione che descrive ha a che fare con un'impasse soggettiva che Le impedisce di andare oltre la "soglia di sicurezza" dell'ambiente conosciuto.
Un percorso terapeutico potrebbe esserle d'aiuto: scopra che cosa causa questa inibizione e potrà trovare una soluzione.

Rimango a disposizione

Un caro saluto

Dott.ssa Fornari Daniela
Iseo (BS)

Dott.ssa Daniela Fornari Psicologo a Iseo

395 Risposte

437 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GIU 2019

Buonasera Antonella, comprendo il suo disagio e concordo con lei che merita attenzione e risoluzione. Le consiglio di affrontare il suo problema facendosi guidare da un professionista (guidata da esercizi che potrà man mano sperimentare e poi riportarne il risultato nell'incontro). Resto a sua disposizione e non esiti a contattarmi per qualsiasi chiarimento, Dott.ssa Laura Ceccoli

Dott.ssa Laura Ceccoli Psicologo a Genova

38 Risposte

63 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94300

Risposte