Pre-adolescente con scarsa consapevolezza delle regole

Inviata da Maria · 19 nov 2013 Crisi adolescenziali

Salve, mio figlio di 11 anni frequenta la prima media, peggiora nell'organizzazione dei compiti, rifiutandosi impunemente nella lettura e ripetizione delle materie orali. Con molta noia sopporta le spiegazioni della madre competente; inoltre ha sempre avuto una repulsione a effettuare i suoi bisogni corporali ritenendo a lungo e quindi reprimendo la naturale esigenza di defecare e della minzione. A tutt'oggi se si trova in casa d'altri va in bagno normalmente, a casa propria se la fa sotto ostinandosi nel rifiuto a farsi pulire, solo perchè per lui è un impegno anche quello.
Vuole sempre ottenere quello che desidera ed è una grandissima fatica frenarlo e ottenere un sì alle nostre normalissime richieste.
Nei rapporti con i compagni è sempre socievole, onesto e generoso. I risultati a scuola sono più che buoni quando accetta di essere aiutato a casa e minimamente si dispone a fare i compiti. I professori a parte qualche impreparazione non si accorgono di niente, come anche chi ci sta intorno.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 NOV 2013

Parla di suo figlio in un modo stranissimo.....mi scusi per la franchezza, ma quando ho capito che chi scriveva, ovvero lei, è la madre mi sono detta "ops", ma dove sono le emozioni, dov'è l'amore strabordante che fa usare termini semplici e emozioni come carezze? usa un linguaggio tecnicistico, freddo, parla di studio, ma anche di minzione, di controllo fisico....sembra un genda caos, ma un caos tecnicistico.... Credo si possa affrontare un percorso familiare e lavorare sulle dinamiche della famiglia tutta. Gli aspetti e le osservazioni cognitive sono solo una piccola parte del tutto, bisogna recuperare le emozioni, la creatività, la soggettività, di ogni membro della famiglia. Contatti uno psicologo sistemico familiare, saprà aiutarla.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 NOV 2013

Gentile signora lei descrive suo figlio come un ragazzo educato e socialmente disponibile fuori di casa, ostinato e provocatore all'interno.
Si è chiesta del perchè vi è questa diversità di comportamento. Perchè suo figlio la provoca e la rifiuta anche se lei mostra molta disponibilità nell'aiuto? Le consiglio di parlare con uno specialista per comprendere se vi sono delle problematiche relazionali tra voi e cosa suo figlio vuole comunicarle con questo atteggiamento. E' così anche con il padre?
Un caro saluto

Dott.ssa Carla Fineschi Psicologo a Siena

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 NOV 2013

Gentile utente i sintomi che lei racconta sono segnali di disagio che non vanno sottovalutati. Le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta che aiuterá suo figlio a risolvere il suo problema. Cordiali saluti

Dott.ssa Paola Scala Psicologo a Manfredonia

4 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 NOV 2013

Gentile Maria,
Sembrerebbe che lei, in modo chiaro e limpido, veda molti problemi nel suo figliolo. Problemi che sono su più fronti: la scuola, l'impegno, l'autonomia personale, la gestione del suo corpo e le regole. Non da ultimo sembra esserci anche un problema fra voi due, anche se di questo non parla direttamente, ma sembra chiaro che ci siano delle incomprensioni. Quello che racconta non va sottovalutato, sono segnali di disagio, che meritano l'attenzione ed il tempo di una consultazione psicologica con un professionista. A mio giudizio, vista l'età del ragazzino, consultazione con il bambino e con i genitori. Cordiali saluti
Dott.ssa Mariangela Battistella - Padova

Dott.ssa Mariangela Battistella Psicologo a Selvazzano Dentro

14 Risposte

27 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86950

Risposte