Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Posso fare richieste al mio psicologo?

Inviata da Anna il 17 gen 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve, dal mese di Ottobre sono in terapia (una volta alla settimana) da una psicologa, psicoterapeuta. Mi sono rivolta ad uno specialista perché, senza un evento scatenante (in quel periodo ma proveniente da due anni ricchi di brutti eventi come l'infarto di mio padre e la perdita di due nonni), ho iniziato a soffrire di forte ansia, nodo in gola fisso, mancanza d'aria, agitazione fino ad arrivare a stanchezza, tremori di gambe e mani, irritabilità e sensazione di dover affrontare chissà quale sfida anche solo per semplici compiti della quotidianità.
La terapia fatta di solo sfogo, o comunque comunicazione, mi ha portato a capire da dove derivano i miei problemi di ansia. E adesso non ho più questi sintomi se non in modo sporadico e comunque controllabili. Ahimè però soffro anche di compulsioni (ricordo piccole convulsioni da sempre) che sono peggiorate in questo periodo di forte stress... ecco la mia domanda: ho parlato di questo problema da circa 3 sedute alla mia terapista ma mi sembra che lei non affronti o comunque non mi dia indicazioni su come affrontarle e guarire. È stata molto brava con la mia ansia ma come posso guarire o limitare queste convulsioni ripetitive? O meglio... Come posso capire se lei può o sa aiutarmi per questo mio problema? Posso chiederglielo in modo diretto? Inoltre vorrei sapere se si può chiedere di passare a incontri quindicinali anche perché ho tirato fuori tanto in tre mesi e ora mi sembra che ci sia poco da affrontare in una sola settimana di distanza tra un incontro e l'altro... scusate il dilungarmi e grazie per eventuali risposte.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Anna,
È importante che discuta queste tematiche con la propria dottoressa esplicitando chiaramente dubbi e perplessità. Lei ha raggiunto l'eliminazione della sintomatologia ansiosa, ha raggiunto un primo step di obiettivi. Proseguendo la terapia avrà la possibilità di lavorare inoltre in direzione della diminuzione di compulsioni o eventuali ossessioni che la disturbano.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2442 Risposte

2061 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Anna,
Può rivolgere queste domande alla psicoterapeuta che la segue, dica come si sente rispetto alle sue " piccole ossessioni", che vorrebbe superare. Per passare a incontri ogni quindici giorni parlatene insieme e sicuramente troverete la giusta formula.
Cordialmente.
Dott.ssa Verena E. Gomiero

Dott.ssa Gomiero Verena Elisa Psicologo a Padova

85 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte