Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

posso combattere questa depressione ?

Inviata da sofia d’ambrosio il 5 ott 2017 Depressione

ciao a tutti vorrei spiegatvi il motivo x cui sn qui e da un annoa questa parte che sn cambiata , nel senso che ho avuto sempre un po di ansia ma lieve forse magari ero piu forte e la riuscivo a combatterla , vi spiego un po il mio percoso di cambiamento .... sn stata sempre una ragazza solare tanta vgl di vivere la vita ero tremenda , da un anno a sta parte mi sn fidanzata per la prima volta cn un ragazzo cioe il mio attuale ora primi tempi li ho passati brutti nel senso che era insicuro di fidanzarsi oppure intrapredere hna relazione seria , poi e venuto le estate sai i genitori sn stati via ed io mi sn trasferita un breve periodo da lui , al rientro dei genitori io nn volevo piu tornare a casa mia sn talmente cosi abituata a lui ai suoi genitori che ho preso una forte depressione nn mi trucco nn mi prepararo nn esco sn sempre trasandata x me lui e tutto ma nn so se lui il motivo che sto cosi , anche a lavoro nn vgl andarci e piango sempre nn ce un giorno che nn piango e sto male mi fa come se io vorrei essere la moglie che lo aspetta q casa da lavoro io vorrei tanto che ci sposassimo amo lui tanto pero lui mi dice che ho una famiglia ma io tutta sta mancanza della mia famiglia nn la sento aiutami ho preso una depressione su questa cosa nn so cosa fare per me una malatia svegliarmi e piagere ogni giorno nonostante so ch lui e affianco a m sempre

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Sofia,
Lei ha trascorso dei bellissimi momenti con il suo ragazzo.
L'estate è trascorsa con serenità, in seguito ha sviluppato questo attaccamento con la sua famiglia.
Credo tuttavia che la depressione derivi da altre difficoltà, bisognerebbe approfondire la modalità con cui lei entra in relazione.
Per uscire da questo empasse la invito a contattare una psicologa al fine di migliorare innanzitutto l'umore.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2488 Risposte

2084 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Sofia,
probabilmente nelle vacanza con il suo ragazzo ha goduto momenti di serenità, sperimentando un senso di appartenenza e proiettandosi in un possibile ruolo di futura moglie.
Il ritorno alla normalità è stato traumatico e doloroso.
L'aiuto di un percorso psicologico, potrebbe servirle per elaborare questi vissuti di abbandono e individuare strategie per stabilire e gestire serenamente le dinamiche relazionali.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1100 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Carissima, la sua è sicuramente una forma di depressione forte, ma non è detto che sia da associare alla lontananza, quella potrebbe essere solo una scusa. Se il.problema fosse la lontanamza ne soffrorebbe, ma avrebbe comunque l'energia per superare il tutto. Mentre lei sembra, a quanto scrive che non abbia neanche l'energia per affrontare la giornata, inoltre, sono presenti vere crisi di pianto..
Le consiglierei di rivolgersi ad uno psicologo quanto prima, per riuscire a capire realmente da dove proviene il suo disagio, affrontarlo e ariuscire a recuperare la giusta energia. Resto a sua disposizione anche on line.
Cari saluti.
Dott.ssa Barbara De Luca

Dott.ssa Barbara De Luca Psicologo a Catanzaro

396 Risposte

178 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Sofia.
Dalla come lei descrive il suo modo di reagire.... fatto di continui pianti giornalieri....le suggerisco di contattare un psicologo per affrontare e superare questo suo momento di depressione.
La possibilità di vivere una vita serena con il suo ragazzo, passa senza ombra di dubbio, dal fatto che lei riacquisti una serenità che sembra aver perduto in questo ultimo periodo.
Nell'augurio che presto stia meglio,
La saluto cordialmente.
Dott Betti Giuseppe

Dott. Giuseppe Betti Psicologo a Bologna

85 Risposte

34 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Sofia Buon giorno.
Ho letto la sua lettera e lo stato d'animo che descrive è di grande sofferenza. Nasce da un vuoto interiore profondo che non le consente di dare senso alla propria vita se non per essere utile alla vita di un altro, nel suo caso, il suo compagno.
Le suggerirei di farsi aiutare da un collega, e, se necessario, almeno nei primi momenti, anche da un leggero supporto farmacologico, lieve e transitorio, per avere la spinta a prendere per mano se stessa.
La sua è una forma di attaccamento che va fatta evolvere e trasformata in capacità di amare nel rispetto di sé e dell'altro.
Il suo compagno è al suo fianco, come la sua famiglia, di lei e di lui, è se stessa che non riesce ad essere a fianco di sé stessa.
Vedrà che sarà un passaggio molto fruttuoso e utile.
Auguroni.
Dott.ssa Paola De Marco

Dott.ssa Paola De Marco Psicologo a Mestre

47 Risposte

27 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19850

domande

Risposte 79300

Risposte