Possibile che mio marito non provi più nulla?

Inviata da C. · 10 dic 2018 Depressione

Buonasera,
la situazione è lunga da spiegare, ma la faccio breve perché la vostra professionalità saprà interpretare anche il non detto. A mio marito hanno diagnosticato da una decina d’anni una depressione maggiore, crisi a parte l’ha sempre tenuta sotto controllo tramite terapia e farmaci. Due anni fa il tracollo, nuova crisi che all’inizio sembrava gestibile ma che si è rivelata più dura del previsto, ora dopo mesi viviamo ancora insieme ma siamo estranei ma tutti i punti di vista. Non mi cerca, non mi tocca e non mi vuole, dice che emotivamente non si ricorda nulla di quello che c’è stato tra noi. Dice di non amarmi più e di voler chiudere la nostra storia. La mia domanda è semplice, possibile che anche se personalmente si è tirato molto su, meglio di altre volte, per il rapporto ci voglia ancora tempo? Ho ancora qualche speranza di riaverlo come un tempo? O se non come allora almeno che senta di nuovo per me l’amore grandissimo che aveva prima? Sono quasi due anni che siamo messi così, sta diventando davvero difficile per me.
Grazie per chi avrà il tempo di darmi una risposta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 DIC 2018

Cara C. , da ciò che racconti emerge un quadro psicologico della situazione di Tuo marito che evidenzia un serio disturbo, di cui l'aspetto depressivo è solo una parte.
Occorrerebbe una seria intensa psicoterapia psicodinamica.
Il problema è che non si può aiutare chi non vuole essere aiutato.
Se Tuo marito rifiuta recisamente l'aiuto di un bravo terapeuta temo che la situazione non potrà che peggiorare e, se è così, Ti suggerisco di riflettere sulla Tua situazione e sulle responsabilità che hai verso Te stessa. Potrebbe esserTi molto utile qualche incontro con un terapeuta che Ti possa aiutare a valutare bene la vostra situazione e sostenerTi nel prendere la o le migliori decisioni per Te, per la Tu vita.
Un caro saluto
Dr, Marco Tartari, Roatto Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

749 Risposte

464 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2018

Buongiorno,
la sua situazione non è facile. Premetto che essendo uno psicoanalista non condivido la cura della depressione tramite farmaci, perché non servono assolutamente a niente se non a calmare apparentemente i sintomi, ma non curano la patologia. A mio avviso la depressione va curata attraverso una lunga e costante analisi, con molto lavoro da parte del soggetto, sulla propria storia. Capisco non sia facile dopo anni di assunzioni di farmaci, ma potrebbe davvero aiutarlo. Per quanto riguarda lei il mio consiglio è quello di pensare al suo benessere e ai suoi tempi. Cerchi anche lei un conforto psicologico, magari la aiuterebbe a capire quelli che sono i suoi desideri per stare bene e per poter essere anche più di aiuto a suo marito.
Rimango a disposizione per qualunque chiarimento.
Un cordiale saluto
Dott. G. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

676 Risposte

325 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98850

Risposte