Possibile

Inviata da Joanna · 1 giu 2020 Autorealizzazione e orientamento personale

Buonasera,
mi rivolgo a voi in quanto da qualche tempo a questa parte ho bisogno di un sostegno psicologico. Sono una ragazza di 23 anni, sto insieme ad un ragazzo di 30 da quasi 2 anni. Ci troviamo bene insieme, l'età non è un problema. Negli ultimi mesi non abbiamo più avuto un rapporto sessuale, se non qualche sporadico preliminare; la questione ha sempre preoccupato entrambi, ne abbiamo parlato diverse volte. Il problema nasce da lui principalmente, in quanto dice di "non riuscire ad arrivare ad uno stato di eccitamento tale da avere un rapporto" ela causa reale è dubbia. Naturalmente un'affermazione del genere non può che angosciarmi e rendermi insicura, nonostante lui dica che per lui "vale più il resto nella relazione e non solo il sesso", anche se pure lui pensi che sia importante. So che la nostra vita è stressante, essendo studenti, le nostre giornate le riempiamo principalmente con lo studio. Tuttavia io il desiderio sessuale continuo a provarlo e lui no. Questa situazione mi ha reso sempre più diffidente nei suoi confronti, tanto che anche da banali comportamenti io ne traggo conclusioni maliziose. Per esempio, il fatto che tenga sempre il telefono per sè e non voglia che controlli (neanche le conversazioni con la sorella). Ovvero, io non chiedo di farmi vedere le sue conversazioni, ma se capita di averlo in mano preferisce che io non scorra a vedere le conversazioni perchè sono "cose private". Il flusso di pensieri che si genera mi porta anche a pensare a scene ipotetiche che mi farebbero molto male concretamente ma che mi fanno male anche nel momento in cui le penso (so che sono mie immaginazioni, ma lo stato di angoscia in cui mi trovo mi porta anche a fare questo tipo di pensieri). In più il fatto che condivida la casa con un ragazzo e una ragazza, non può che farmi impensierire ulteriormente. Ho costantemente paura che possa nascondermi qualcosa, dal tradimento a una sigaretta (ha smesso di fumare e sa quanto io sia contraria, tuttavia se decidesse di riprendere io preferirei che me lo dicesse e non me lo nascondesse per "paura"). Contestualizzando il tutto, mi sento molto fragile psicologicamente, tant'è che se non ho il "controllo" della situazione, mi sento male...ovvero, se non sono a conoscenza di tutto ciò che lo riguarda. Mi rendo conto che sia una gelosia ossessiva e cerco di contenerla dandomi la colpa, però devo dire che lui non faccia molto per darmi sicurezze. In realtà anche quando succede che me le dia, io non mi sento così tanto rassicurata, perchè c'è tutto un contesto di insicurezza. Non so come come comportarmi, vorrei liberarmi da questo stato delirante perchè non mi fa vivere bene. Penso che il tutto sia dovuto alla mancanza di sesso. Non so se sono stata esauriente nel dare elementi di comprensione. Ringrazio in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27250

domande

Risposte 94100

Risposte