Piacere nel vedere soffrire..

Inviata da Un uomo tormentato · 17 mar 2022 Disturbi psicosomatici

Sono vari episodi, non dico sin da quando ero piccolo, non so spiegarlo nemmeno bene ma farò il mio meglio.
Parto dal presupposto, sono un ragazzo di ventidue anni, che ha sempre seguito la massa per sentirsi accettato, mi sono messo al livello degli altri perché non ho mai capito chi fossi veramente e cosa volessi.. ho asseocondato e plasmato atteggiamenti manipolatori nei confronti degli altri solo per puro gusto di accettazione..
Sono fidanzato da un po'.. la mia ragazza ricorda me quando ero molto insicuro della mia persona, si parlo al passato, dopo un periodo di quasi tre anni di reclusione, depressione e poca voglia di vivere ho deciso che stare sul fondo non serve a nulla ed ho iniziato a combattere.. la domanda è questa.. la mia ragazza ha avuto un momento dissociativo, derealizzato davanti a me.. ho visto uno sguardo in lei che conoscevo, sguardo spento che avevo anche io.. ed al posto di chiederle se andasse tutto bene o cercare di aiutarla a rimettersi.. ho sorriso.. ed ho detto "Conosco quello sguardo, ricorda me.." ridendo..
Ho provato gusto nel vederla così..
Ma è un senso di gusto e appagamento, che soddisfa qualcosa in me che non conosco.. e mi fa stare male.
Sto male.
Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 MAR 2022

Caro uomo tormentato,
mi chiedo se nel riconoscere quello sguardo nella sua ragazza non si sia forse sentito meno solo nella sua sofferenza, e quel "gusto" non sia sentimento di essere compreso da qualcuno.
Racconta un vissuto di dolore che è riuscito a combattere, forse però resta da approfondire la conoscenza di se stesso, per capire quali risorse possono aiutarla in questo momento di malessere.
Capisco che possa essere spaventato dalla possibilità di vedere un lato di sé che potrebbe non piacerle, ma se provasse a conoscerlo potrebbe imparare a conviverci.
Provi a darsi la possibilità di stare meglio
un saluto
dott.ssa Elena Musella

Dott.ssa Elena Musella Psicologo a Latina

8 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 MAR 2022

Caro Un uomo tormentato, mi dispiace per la situazione che descrive e comprendo il suo disagio, i vissuti che lei riporta sono molto intensi, e fanno capire come vadano ad influire negativamente sulla sua quotidianità.
Da quanto raccontato, le riconosco una grande forza di volontà visto che ha combattuto per rialzarsi dal fondo in cui si trovava.
Sarebbe interessante approfondire il suo racconto per comprendere come mai ha provato questo "senso di gusto e appagamento" nel momento in cui, nella sua ragazza, ha riconosciuto uno sguardo che lei stesso ha avuto per tempo.
Se ne ha piacere, resto a disposizione per un consulto, anche online.

Un caro saluto
Dott.ssa Sara Manzon

Dott.ssa Sara Manzoni Psicologo a Treviglio

478 Risposte

164 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Altre domande su Disturbi psicosomatici

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121250

Risposte