Pesantezza e rabbia

Inviata da nonloso · 1 set 2021

Salve, ho 21 anni e ho avuto vari traumi nella mia vita e ciò ha scatenato della rabbia in me e della pesantezza con chi mi circonda, tipo oggi ho sclerato solo perché la mia ragazza ha buttato la colla per terra..e quando mi arrabbio dico delle cose che nemmeno penso, vorrei migliorare questa cosa..potete aiutarmi, grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 SET 2021

Caro Nonloso,
la rabbia può essere connessa a varie dinamiche che andrebbero rintracciare per poter essere comprese ed elaborare. Le consiglio a tal proposito di intraprendere un percorso mirato, atto anche ad apprendere nuove strategie per regolare le emozioni e i comportamenti impulsivi che ne conseguono. La rabbia incontrollata può rovinare i rapporti, l’umore ed essere pervasivamente spiacevole per Lei, dunque è importante attivarsi per modificare in modo funzionale quanto vive.
Augurandole una buona giornata, resto a Sua disposizione.
Dr.ssa Annalisa Signorelli (ricevo anche online)

Dott.ssa Annalisa Signorelli Psicologo a Belvedere Marittimo

482 Risposte

690 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 SET 2021

Buongiorno nonloso,
i traumi possono averi vari effetti tra cui pesantezza e rabbia.
ti consiglio di intraprendere un percorso di psicoterapia con EMDR per rielaborare i traumi e risolvere il discontrollo emotivo che ne deriva


dottssa Claudia Galbiati

Dott.ssa Galbiati Claudia Psicologo a Pioltello

40 Risposte

12 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Ciao,
Il fatto che tu voglia modificare i tuoi comportamenti che ritieni eccessivi, quando ti arrabbi, è importante e ti faccio i miei complimenti per la tua motivazione.
Una strada da percorrere in questo caso, consiste nell'affrontare assieme ad uno/a psicologo/a le tematiche relative agli eventi della tua vita, in modo tale da lavorare sull'origine delle reazioni emotive eccessive.
Nel frattempo, un consiglio che voglio darti per la gestione della rabbia, è:
individua che cosa innesca la tua arrabbiatura (per farlo puoi ripensare a ciò che è successo poco prima che ti sei arrabbiato)
rifletti sui segnali che avverti nel tuo corpo (per esempio potresti sentire il battito cardiaco accelerare, calore alle mani, o altro)
quando cogli i primi indizi che ti stai arrabbiando, prova a fare alcuni respiri profondi e pensare a ciò che sta succedendo: introdurre un pensiero nella reazione automatica ti aiuterà a modificarla.
Inoltre, a volte quando ci si arrabbia eccessivamente, è perché si accumulano tante piccole arrabbiature che non vengono espresse al momento, quindi, accade che si esplode all'improvviso. Se ti ritrovi in questo caso, puoi provare ad esprimere nell'immediato quando ti senti nervoso, infastidito o arrabbiato, durante la giornata, ad esempio con una frase come: "Sono arrabbiato quando...". Dire ciò che senti ti aiuterà ad esternare l'arrabbiatura, elaborarla e non accumularla per dopo, quando uscirebbe con una carica maggiore, perché assieme alle altre emozioni di rabbia, nervosismo e fastidio represse.
Resto a disposizione per qualsiasi cosa,
Un caro saluto,
Dott.ssa Arianna Diotallevi

Dott.ssa Arianna Diotallevi Psicologo a Trieste

8 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Salve nonloso, avere presenti i propri traumi può essere di aiuto, ma c'è sempre aspetti di ogni esperienza traumatica che fuggiamo e che ci è difficile affrontare : ciò che spostiamo lontano da noi poi inficia le relazioni affettive perchè è prima di tutto inficiata la relazione con noi stessi.
Mi occupo di traumi e ho una formazione post specializzazione su questi aspetti. Se vuole mi può scrivere.
Un caro saluto
dott.ssa Silvia Chiavacci

Dott.ssa Silvia Chiavacci Psicologo a Firenze

20 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Salve nonloso,
se riconosci i traumi che scatenano la tua rabbia sei già sulla buona strada hai fatto il primo passo scrivendo su questa piattaforma, sei giovanissimo, continua questo tuo percorso di crescita e contatta un professionista che certamente saprà aiutarti.
Un caro saluto.
Dott.ssa Silvana Censale

Dott.ssa Silvana Censale Psicologo a Prato

157 Risposte

69 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Buongiorno credo che dovresti contattare un professionista per intraprendere un percorso psicologico con l'obiettivo di trovare le vere cause che ti fanno sentire così arrabbiato, in questo modo no avrai più reazioni fuori controllo e inadeguate. Parli di ripetuti traumi...forse potresti iniziare da lì
In bocca al lupo
Dott.ssa Belinda Doria

Dott.ssa Belinda Doria Psicologo a Vecchiano

159 Risposte

68 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Caro non lo so,
hai fatto bene a scrivere in questo portale chiedendo un supporto.
Il fatto di essere consapevole e volere migliore è buono.
Ti consiglierei di intraprendere un percorso psicologico per cercare di capire, elaborare perché oggi reagisci così e successivamente come migliorare il tuo comportamento.
Resto a disposizione anche online se vorrai.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1136 Risposte

326 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Buongiorno nonloso,
La rabbia è una delle reazioni possibili al trauma che innesca comportamenti di difesa che possono non essere adattivi e funzionali.
La incoraggio a lavorare sui suoi traumi per recuperare la serenità che desidera.
la terapia EMDR è la più indicata per questi disagi.
Le auguro il meglio e resto a disposizione
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

700 Risposte

413 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 SET 2021

Carissimo,
che tipo di traumi ha avuto? Cosa le è successo? Da che tipo di rapporti è circondato? Sono queste le prime domande che necessiterebbero di una risposta per cominciare ad avere un quadro più chiaro di quello che le è successo per capire la ragione di tutta questa rabbia e pesantezza. Un sostegno con un professionista potrebbe certamente aiutarla a fare maggiore chiarezza su quello che le succede per gestire meglio tutta questa rabbia che prova.
Sono a disposizione
Un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

661 Risposte

195 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105000

Risposte