Perdita appetito

Inviata da Ginevra · 21 giu 2020 Disturbi Alimentari

Salve, ho 22 anni e da poco più di una settimana a questa parte ho perso l’appetito. Cosa che non mi era mai capitata, anzi, sono una di quelle persone che mangia anche per noia. Mi trovo davvero in difficoltà poiché quando mi siedo a tavola, nonostante non abbia fame, e metto il primo boccone in bocca, mi viene da rimettere, ed è davvero destabilizzante. Mi sforzo, cerco di mangiare anche il minimo indispensabile, anche perché non ho problemi a livello fisico, anzi, sonò soddisfatta del mio corpo, non ho mai voluto iniziare a far delle diete. Gli unici fattori di stress potrebbero essere l’inizio del lavoro, che ha scombussolato i miei orari, ed il fatto che non riesca a vedermi con il mio ragazzo da una settimana, poiché i suoi orari lavorativi sono complemente opposti ai miei, anche se qualche episodio di sazietà improvvisa, è avvenuto anche prima. Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 GIU 2020

Buongiorno Ginevra,
lo stomaco è fra gli organi che risponde più velocemente agli stati d'animo. Per la nausea consulterei il medico, anche solo per escludere una componente fisica. Per la componente psicologica, forse una valutazione dello stato dell'umore potrebbe essere utile. Ha avuto qualche esperienza con trattamenti psicologici in passato?

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

372 Risposte

260 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 GIU 2020

Buongiorno Ginevra,
suggerirei un consulto medico per escludere qualunque componente organica e poi forse varrebbe la pena di approfondire quello che si sta muovendo dentro di lei a livello emotivo. Accenna all'inizio di un lavoro che ha scombussolato i suoi orari. Questo potrebbe avere più importanza di quanto lei pensi, le nostre routine hanno un ruolo sul nostro senso di sicurezza e occorre del tempo per stabilizzarci. Oltretutto questo cambiamento sembra influire anche sulla sua relazione affettiva ed anche questa ha la sua parte nel farla sentire al sicuro... Il nostro corpo parla e questi episodi di sazietà improvvisa a cui si riferisce, che vogliono dirle? Chissà che non ci sia un "troppo" emotivo che proprio non va giù...
In bocca al lupo
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

335 Risposte

152 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 GIU 2020

Salve Ginevra.
Sarebbe interessante approfondire l'aspetto legato alla sfera orale, e al contorno che cela dietro tale aspetto.
Importante anche comprendere questi precedenti episodi di sazietà, lei come li vive e li affronta.
Questo delicato argomento andrebbe approfondito con uno specialista, che accoglierebbe le sue difficoltà facendola sentire contenuta.
Lei ha mai pensato di rivolgersi a qualcuno?
Le auguro una buona giornata
Dott. Ssa Maria Cristina Gentile

Dott.ssa Maria Cristina Gentile Psicologo a Vomero

96 Risposte

31 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Altre domande su Disturbi Alimentari

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 29000

domande

Risposte 99150

Risposte