Perchè una ragazza cambia strada per non incontrarmi?

Inviata da Angelo · 15 feb 2017 Terapia di coppia

Buongiorno a tutti/e,
vorrei chiedere un vostro parere, sono Francesco
Da circa un mesetto, la mattina andando a lavoro incrociavo per strada una ragazza grosso modo della mia età.
Circa una quindicina di giorni fa, questa ragazza mi ha salutato e io ho risposto al saluto.
Siamo andati avanti così per un'altra settimanella, ci salutavmo quando ci incrociavamo e basta.
Una di queste mattine quando l'ho incrociata mi son fermato per parlarci e così abbiamo conversato per 3-4 minuti parlando del più e del meno, tipo che lavoro fai, in che zona abiti, ecc.
Abbiamo parlato qualche altra mattina sempre per 5 minuti scarsi, si fermava sempre volentieri (almeno secondo me) a parlare.
L'ultima volta che abbiamo conversato, sempre in generale, mi ha salutato con un "ci vediamo" (prima non me lo aveva mai detto).
Ieri è successo che io ho fatto la mia solita strada mentre lei camminava sul versante opposto, si è sbracciata per salutarmi.
Anche stamattina ho visto che lei perocrreva la strada dall'altra parte rispetto a quella dove ci incontravamo abitualmente, ho visto che mi guardava ma io ho fatto finta di non vederla.
Credo che abbia appositamente cambiato lato della strada per non incontrarmi, voi che ne dite?
E soprattutto perchè ha fatto così? Non sono stato molesto, ha iniziato lei a salutarmi e mi sembrava contenta di fermarsi a chiacchierare con me.
Voi cosa pensate? Che potrebbe esserle scattato in testa?
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 FEB 2017

Gentile Angelo, per poter comprendere cosa pensa l'altra persona, è comunicare con l'altro . Non esistono strumenti magici . Lei può fare delle ipotesi, ma rimangono delle ipotesi. Si chieda che cosa le fa provare questa situazione. È ci faccia sapere.
Cordialmente

Dott.ssa Marisa Di Persio Psicologo a Pescara

52 Risposte

17 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 FEB 2017

Gentile Angelo
lo psicologo non ha la sfera di cristallo per interpretare ogni piccola situazione, soprattutto perchè le situazioni come quella che lei descrive, è già frutto della percezione di chi la racconta. MI spiego meglio: lei ha dato una interpretazione sua del fatto che la ragazza abbia cambiato lato della strada, pensando che non volesse più parlare con lei. Esistono nella psicoterapia cognitivo comportamentale le cosiddette "Distorsioni cognitive", che sono delle convinzioni errate e pregiudizievoli sulle più svariate situazioni, Una di queste distorsioni che la nostra mente può produrre è la "Lettura del pensiero". Essa consiste nella convinzione di sapere che cosa passa per la mente di un'altra persona, traendo spesso conclusioni affrettate su comportamenti altrui.
Prendiamo il suo caso: se la ragazza è passata dall'altra parte della strada potrebbe avere avuto anche motivazioni diverse dallo sfuggire alle brevi conversazioni con lei. Questa è solo una sua conclusione, che deriva da sue supposizioni, che a loro volta derivano dai suoi vissuti personali.
Ora, essendo io a distanza e non sul posto, non posso darle una risposta certa. Però potrei suggerirle di modificare il suo comportamento, invece di arrovellarsi come sta facendo, senza per atro concludere niente di costruttivo. E' possibile che questo arrovellarsi faccia parte di uno suo modo di essere? di riflettere troppo invece di agire e di tranciarsi da solo la possibilità che le situazioni possano evolvere .
Allora, la sola soluzione per ottenere una risposta, sarà quella di modificare lei stesso il suo comportamento: domani stesso , per esempio, potrebbe passare lei dall'altra parte della strada appena vede la ragazza (che tra l'altro se si è sbracciata per farsi notare non mi pare che non voglia piu parlarle). Dopodichè le sarà più facile dirle, con tranquillità, che ha cambiato lato del marciapiedi perchè cosi può incrociarla e scambiare due parole. Potrà essere anche l'occasione per chiederle se non la infastidisce e che se le fa fare ritardo di dirglielo. Insomma, quello che le manca, gentile Angelo, è la decisione di agire invede di pensare soltanto.
Certamente agire è sempre un rischio, perchè potrebbe avere una risposta positiva e incoraggiante come pure una negativa, Ma non è meglio arrivare a un dunque che torturarsi a vuoto inutilmente?
MI scusi, ma se la ragazz si sbracciava per salutarla, perchè lei il giorno dopo ha fatto finta di niente? Se la ragazza la pensa come lei, potrebbe ipotizzare che non è interessato a lei....non potrebbe invece avere attraversato la strada per verificare se lei sia davvero interessato e la corteggia?
Come vede le interpretazioni di una situazione possono essere più di una. Sta a lei affrontare la situazione di petto , ma con serenità e un po' di sicurezza.
Auguri! se vuole e ritiene utile, mi faccia sapere come è andata a finire.
Dott.ssa Paola Federici, psicologa psicoterapeuta cognitivo comportamentale - Psicoterapie brevi e autogene - Ipnosi- EMDR
Riceve a Binasco (Milano)

Centro Psicologico della Dott.ssa Paola Federici Psicologo a Binasco

111 Risposte

53 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte