Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perché sono attratto solo da donne straniere?

Inviata da Luca · 10 nov 2014 Orientamento sessuale

Gentili Dottori,
la mia situazione è alquanto singolare. Mi sento interessato e attratto solo ed esclusivamente da donne che provengono da altri Paesi. Io sono italiano, di 25 anni, e attualmente vivo in una grande città del Nord da 6 anni.

Vorrei capire le ragioni di questa mia tendenza in quanto non riesco più a provare interesse per le mie coetanee italiane nemmeno quando queste si mostrano interessate e/o presentano della qualità a me 'congeniali'. E' come se fossi vittima continuamente del "fascino dell'esotico" senza avere una particolare preferenza per un particolare tratto somatico o per il colore della pelle (africana o norvegese è uguale, purché sia "diversa").

Non vivo questa situazione con sofferenza ma credo che abbia potuto e potrebbe ancora complicare la mia vita affettiva perché ho qualche volta respinto delle potenziali partner con delle buone qualità perché "alla ricerca di altro".

Cosa ne pensate?

Distinti Saluti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 NOV 2014

Egregio Luca,
una risposta più precisa e clinicamente corretta può reperirla di persona presso esperto psicoterapeuta. Rivolgersi a più di uno, se necessario e fare la "media "delle risposte ricevute
dr paolo Zucconi sessuologo e psicoterapeuta di formazione comportamentale e cognitiva in Udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1567 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 NOV 2015

Gentile Luca,
è possibile che tu abbia un pregiudizio sulle donne italiane ritenendole meno disposte a farsi sottomettere giacchè dagli anni del sessantotto ad oggi vi è stato un cambiamento socio-culturale che ha portato la donna a competere con l'uomo su tutti i fronti.
Se questa mia ipotesi fosse vera ti dovresti perciò chiedere se non hai un sacro timore più o meno consapevole di confrontarti e avvicinarti ad una ragazza italiana.
Non credo molto alla spiegazione della maggiore bellezza fisica delle donne straniere perchè ci sono tante belle ragazza anche italiane.
Se non ti ritrovi con la mia ipotesi, puoi confrontarti con qualche altro psicoterapeuta.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6845 Risposte

19104 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 NOV 2014

Penso che non ci sia nulla di male, ognuno ha le proprie preferenze fisiche l'importante è che tu costruisca una storia con una donna che ti piaccia veramente e non solo perchè è un buon partito

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2014

Gentile Luca
penso che non sia tanto una questione legata al "fascino dell'esotico" quanto ad un problema di insicurezza che viene mascherato attraverso l'esclusivo approccio con persone di cultura diversa e , in qualche modo "lontane". Così facendo se qualcosa dovesse andare storto lei può sempre attribuire il fallimento ad altro, altra mentalità, altro modo di ragionare, altra cultura.
Non eviti il confronto e l'approccio con coetanee italiane se ritiene possano essere a lei affini... questo è il mio consiglio.
Il mio dire, ovviamente, è una impressione e vuole essere semplice spunto di riflessione.
Cordiali saluti Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6901 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2014

Forse è un modo per non legarsi e compromettersi nella relazione. Il detto moglie e buoi dei paesi tuoi potrebbe darle risposte in tal senso. La invito a riflettere sulle modalità con cui vive questi rapporti e sui bisogni che sottendono. Un confronto con uno psicoterapeuta potrebbe esserle molto utile. Buone cose Dottssa Rosanna Tartarelli

Dott.ssa Rosanna Tartarelli Psicologo a Lucca

113 Risposte

81 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2014

Salve Luca,
è impossibile da re una risposta soddisfacente senza conoscere la tua storia personale.
A parità di domanda, non esiste una risposta unica.
Nel tuo caso è indispensabile l'intervento di un/a Collega di formazione psicodinamica e di persona.
Personalmente tratto ed ho trattato casi analoghi ma , come ripeto, è necessario un setting adeguato o perlomeno non in chat ma dialogato via telefono o skipe e con le ovvie riserve.
Se intendi comunicare con me sai dove trovarmi.
Un caro saluto.
ottsa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

633 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2014

Gentile Luca, se tale preferenza non le crea problemi cercherei di stare tranquillo. Del resto, non può scegliere né tanto meno imporsi di chi innamorarsi o da chi essere attratto. Siamo molto complessi, la nostra identità, la nostra preferenza sessuale, ciò che ci stimola e ci attrae è un complesso di elementi e di alchimie unici. Capire perché lei è attratto da donne straniere richiederebbe una conoscenza approfondita della sua persona, della sua storia di vita.
Saluti
Maria Rita Milesi
Psicologa Psicoterapeuta a Bergamo e a Milano

Dr.ssa Maria Rita Milesi Psicologo a Bergamo

140 Risposte

192 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2014

Gentile cliente, io riflettere su due concetti chiave che ha scritto e ha virgolettato..."diverse" e "alla ricerca di altro". Qui è già insita una buona consapevolezza del perchè vada a cercare un altro tipo di donna. Cosa non ha la donna italiana? Cosa in più le può offrire una donna di altra cultura? Che concetto ha lei della donna in sè? Non c'è nulla di sbagliato o anormale provare fascino verso una donna straniera ma è realmente così o è una forma di evasione dal modello di donna italiana? Se non riesce a rispondere da solo a queste domande, il mio consiglio è di confrontarsi con uno specialista che possa aiutarla a fare chiarezza. Cordiali saluti.

Dott. Cinzia Marzero psicologa psicoterapeuta, Torino.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

143 Risposte

145 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21900

domande

Risposte 82500

Risposte