Perché scopro sempre che le persone non sono come penso?

Inviata da SH · 27 lug 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Gentili Dottori/Dottoresse,
mi appello a voi affinché possiate darmi degli spunti di riflessione su cui ragionare e trovare insieme una soluzione ai miei interrogativi.
Prima di tutto, vi descrivo brevemente la mia situazione. Sono una ragazza di 20 anni uscita recentemente da una relazione che, per svariati motivi, mi ha causato problemi di ansia (ex. attacchi di panico). Finalmente, però, sebbene questi problemi si verifichino ancora, si sono fatti più sporadici e io ho iniziato a prendere più consapevolezza di me: so quello che desidero, quello che voglio cambiare di me, quello che non sono disposta ad accettare dagli altri, ho iniziato ad accettarmi. Il punto è che, in concomitanza di queste nuove consapevolezze, le certezze per ciò che riguarda le persone che mi circondano stanno vacillando. In primo luogo, con le due "amiche storiche" non mi trovo più bene, sento che ci sono dei divari per certe cose e credo facciano dei discorsi "infantili" o su cose che conoscono solo loro, dunque mi sento esclusa. In più, non mi piacciono delle uscite che fanno nei miei confronti, come se io fossi sempre meno di loro.
In secondo luogo, un amico che ritenevo molto stretto si è rivelato assolutamente falsissimo, invischiandosi in una rete di bugie che gli è stata scoperta e io temo (ne sono piuttosto sicura, in realtà) che abbia raggirato e preso in giro anche me.
In ultima istanza, mi sembra che attiri a me persone che sono lontane da me, che mi usano come possono e, quando non sono più necessaria, mi gettano via malamente tra mille raggiri, insulti e parole alle spalle.
Il problema è che, dopo tante situazioni del genere, ci rimango male e mi chiudo a riccio per paura di rimanere delusa un'altra volta.
Perché tutti quelli di cui mi fido poi si dimostrano altro? Soprattutto, sono io che devo stare più attenta e fidarmi di meno o non posso farci nulla?
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
Cordiali saluti,
Shx.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 LUG 2018

Buongiorno,
è possibile si trovi in un momento della sua vita di cambiamento e crescita, questi momenti sono accompagnati da rotture e nuove consapevolezze che cambiamo il modo di vedere noi stessi e gli altri.
Se si ritrova in un momento di confusione, un percorso di consapevolezza con uno psicologo potrebbe aiutarla ad affrontare al meglio i cambiamenti che la vita le mette di fronte.
Buona giornata,
Dr. Gianmaria Lunetta
Psicologo Clinico . a Torino

Dr. Gianmaria Lunetta Psicologo a Torino

249 Risposte

400 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 LUG 2018

Buongiorno,
sembra che ci sia un alterazione nella funzione 'percezione' cioè sul come percepisce gli altri e gli eventi che poi si dimostrano diversi di come li credeva.
Inoltre è importante che ascolti i suoi bisogni e che li soddisfi anche in relazione all'altro esprimendosi in modo assertivo.
Probabilmente è in un momento in cui sta percependo in modo nuovo le persone che la circondano. Può essere positivo per cambiare e trovare amicizie e amori con cui sta bene.
È importante però non chiudersi. Potrebbe esse utile per lei chiedere un supporto per aprire nuovi funzionamenti.
Spero di esserle stata utile.
Cordiali saluti
Dott.ssa Vania Camerin psicologa Psicoterapeuta Treviso

Dott.ssa Vania Camerin Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Conegliano

26 Risposte

24 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85750

Risposte