Perche quando vede il nonno scoppia piangere disperata ?

Inviata da Elena · 5 giu 2017 Psicologia sociale e legale

Ciao.. volevo spiegarvi la mia situazione ..io abito dai suoceri e ho una bimba di 10 mesi..quando vado a trovare i miei genitori specialmente mio padre ,il nonno materno la piccola scoppia a piangere e non si fa toccare e né prenderla in braccio .non andiamo molto spesso a trovarli ..anche xke abito a 15 km di distanza ..grazie a chi mi risponderà

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 GIU 2017

Gentile Elena,
I bimbi di questa età possono mostrare reazioni avverse nei confronti di figure poco familiari o che non vedono spesso.
E' definita paura dell'estraneo e tende ad estinguersi nel tempo da se.
Non mi preoccuperei ed attenderei i tempi della bimba.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa



Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2691 Risposte

2217 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 GIU 2017

Gentile Elena,
I bimbi possono mostrare reazioni avverse verso persone che non frequentano assiduamente. Viene definita paura dell'estraneo e si manifesta appunto con urla e pianti verso figure non appartenenti alla famiglia intorno all'età della sua bimba.
E' una fase che poi tende ad affievolirsi ed estinguersi.
Non mi preoccuperei e non forzerei la bimba.
Gradualmente la reazione dovrebbe scomparire da se.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2691 Risposte

2217 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 GIU 2017

Gentile Elena,

Mi sento di rassicurarla. A 10 mesi tutti I bambini hanno paura dell'estraneo e sua figlia in effetti vede molto di rado questo nonno e dunque non avendo con lui alcuna confidenza piange.

A disposizione per.ulteriori chiarimenti mi contatti pure in privato

Cordialmente

Dott.ssa Silvia Picazio
Psicologa e Psicoterapeuta
Cognitivo-comportamentale
Roma/Gaeta

Dott.ssa Silvia Picazio Psicologo a Roma

343 Risposte

123 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 GIU 2017

Gentile Elena, a 10 mesi può accadere che una bambina scoppi a piangere quando vede un estraneo o comunque una persona a lei non così familiare. Cerchi di non forzare la bambina al contatto col nonno ma aiuti quest'ultimo ad avvicinarsi con gradualità in modo che facciano conoscenza. Se poi la situazione si protrae e non riesce a trovare ulteriori spiegazioni, consulti uno psicologo dell'infanzia per capire meglio la situazione.
Saluti
Dott.ssa Serena Costa, psicologa dell'infanzia Trentino

Anonimo-154581 Psicologo a Pergine Valsugana

125 Risposte

128 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 GIU 2017

Gentile Signora,
la sua bambina ha 10 mesi e quindi, a quest'età, riconosce perfettamente le figure familiari dalle non familiari. Il nonno materno è una figura, per lei, non ancora abitudinaria. Inoltre, i bambini, hanno bisogno del loro spazio e hanno la loro "intimità" che a volte viene "violata" da un abbraccio non richiesto e troppo "repentino". Lasci il tempo alla sua bambina di conoscere il nonno, lasci che sia lei a dare chiari segni di voler avvicinarsi. Solo allora il nonno potrà prenderla in braccio. Lasci il tempo al tempo, la tenga in braccio lei e chiacchieri col nonno, lasci che lui le parli a "distanza" senza toccarla, quando saranno sorrisi e "paroline" il nonno potrà avvicinarsi.
Cordiali saluti
Dott.ssa Sabrina Fontolan

Dott.ssa Sabrina Fontolan Psicologo a Piove di Sacco

203 Risposte

235 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 GIU 2017

Gentile Elena a quell'età può essere normale avere una reazione simile nei confronti di persone poco familiari. Le suggerisco di non forzare la bambina e di aiutare il nonno ad avvicinarsi con calma rispettando la distanza tollerabile dalla bambina. Se poi la cosa persiste contatti una psicologa dell'infanzia per fare un piccolo approfondimento della situazione. Saluti
Dott.ssa Serena Costa psicologa dell'infanzia Trentino

Anonimo-154581 Psicologo a Pergine Valsugana

125 Risposte

128 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86950

Risposte