Perchè penso ad un altro se amo il mio ragazzo?

Inviata da Jessica · 9 apr 2017 Terapia di coppia

Sono fidanzata da sei anni,e fino a prima delle vacanze di Natale tutto era tranquillo e perfetto.. anzi,tendevo ad essere pure molto gelosa di lui,in particolar modo di una nostra amica.. durante le vacanze e le feste però mi è successo di notare un nostro amico,il quale era prima fidanzato,e infatti lo vedavamo poco,ma non ho mai pensato nulla su lui, quasi per me non esisteva! Dal momento in cui ha rotto la sua relazione ha dato molta più confidenza a tutti.. ho iniziato a notarlo e a pensarlo..per un pò di tempo sono stata male ma non ho rivelato a nessuno di questo sperando che tutto passasse,ma più tentavo di non pensarci più ci pensavo..finché ho confessato tutto al mio ragazzo..ci siamo lasciati per un breve periodo, poi ci siamo risentiti..però continuavo a non essere tranquilla..abbiamo fatto tira e molla per qualche settimana..il mondo mi è crollato addosso,mangiavo poco, dormivo molto,per non pensare.. finchè non ho deciso di rimettermi con il mio ragazzo, perchè parlandone insieme abbiamo capito quanto in realtà il nostro sia vero amore.. il problema è però che il pensiero a questa persona rimane,a volte è così pressante, altre quando sono un pò impegnata non tanto,ma sto sempre con la sensazione che quel pensiero sia lì,e ne soffro..è come un macigno nella mia testa.. io amo il mio ragazzo, lo so per certo..ma perchè quell'idea continua a rimanere in testa? Il rapporto con il mio ragazzo è perfetto,sono anche attratta da lui, non ci sto male insieme, voglio stare con lui!
Purtroppo questa persona è un nostro amico e stare totalmente lontani è impossibile perché vorrebbe dire rompere totalmente l'amicizia con l'intero gruppo.. Ormai la chiamo "malattia" e spero ogni giorno di svegliarmi e non pensarci più..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 APR 2017

Buongiorno Jessica,
Prima di tutto credo sia importante ricordare che avere "pensieri" su altre persone anche all'interno di una relazione significativa in cui ci sentiamo bene col partner è del tutto normale.
In prima battuta, da quello che scrive, non mi sembra che lei metta in dubbio quello che prova per il suo ragazzo. Sembra più che quest'altro amico metta in discussione le sue certezze.
Spesso l'attrazione verso persone "altre" possono invece essere in occasione per comprendere meglio cosa manca all'interno della propria relazione che può essere riscoperta insieme. Oppure può essere un segnale che sta cambiando qualcosa in lei, ad esempio un modo in cui vorremmo essere visti dall'altro(che può essere completamente diverso dal solito), oppure parti di noi che vogliono essere riconosciute.
Fossi in lei, se non se l'e ancora chiesto, mi direi "cosa potrei avere da quest'altra relazione (con il suo amico) che manca nella mia"
C'è sempre una riparta e spesso farsi le domande ed essere curiosi, anziché controllare quello che dovrebbe o non dovrebbe accadere, porta sempre una ricompensa.
Spero di esserle stato un po di aiuto.
Per qualunque altra domanda o chiarimento sono a sua disposizione
Un saluto
Dott. Roberto Pugliese

Dott. Roberto Pugliese Psicologo a Roma

69 Risposte

60 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2017

Cara Jessica,
quanti anni ha? Probabilmente è molto giovane e dopo 6 anni di relazione stabile, forse una "sbandata" ci può stare...
Ma sicuramente lei ha bisogno di stare un po' sola e chiarirsi le idee, pertanto le consiglio di rivolgersi (senza vergogna e/o pregiudizi) ad un PROFESSIONISTA PSICOLOGO/PSICOTERAPEUTA che sicuramente l’aiuterà a fare chiarezza in merito al disagio che sta vivendo.
Buona Fortuna.
Dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna
Psicologa-Psicoterapeuta

Ma.Lu.A. Studio Psicologia - dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna Psicologo a Taranto

120 Risposte

155 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84150

Risposte