Perché non riesco a superare la fine della mia storia?

Inviata da Desiree · 10 giu 2014 Terapia di coppia

Buonasera scrivo perché ormai sono quasi quattro mesi che lui mi ha lasciata ma x me è come se fosse il primo giorno! Lui dice che non mi ama più e a me manca il respiro! Siamo stati insieme 7 anni una storia abbastanza travagliata ma abbiamo avuto anche momenti felici! Ci siamo messi insieme 7 anni fa lui ha lasciato la mamma di sua figlia di 11 mesi appena dicendo che non ce la faceva più e non l' amava più e pochi giorni dopo stavamo insieme... Io uscivo da una storia di due anni lui lo sapeva e infatti pazzo di gelosia i nostri litigi erano soprattutto x il mio ex ingombrante (così lo chiamava lui) lui era gelosissimo e litigavano molto spesso, andando avanti col tempo i litigi erano sempre più disastrosi e non nego ke mi ha anche alzato le mani ma era bravo a chiedere scusa e io anche x amore lo sempre perdonato... Poi ho litigato con i suoi genitori con precisione con sua madre ke e una vipera di prima categoria e così ci vedevamo fuori perché sua madre non grafica più la mia presenza!! Insomma non le stavo simpatica e lei idem x me!! Andando avanti le litigate erano quasi all'ordine del giorno si discuteva per qualsiasi cosa e minacciava in continuazione di lasciarmi, soffrivo molto al solo pensiero di stare senza di lui infatti a ogni litigata i miei pianti facevano parte delle litigate! Lui mi ha tradita più volte dicendolo anke e io lo sempre perdonato perché ripeto chiedeva scusa come nessuno sa fare! È l' amore x lui era ed è immenso! Lui diceva che mi tradiva x punirmi perché gli raccontavo bugie a volte ma lo facevo solo per paura e lui mi puniva tradendomi così diceva! Poi nel 2009 ci lasciamo o meglio mi lascia dopo solo 20 gg di convivenza e si mette con un altra lo odiata e lo odiato e ho sofferto!! Ci siamo lasciati per 3 mesi e in quei tre mesi lo sentivo via sms scrivendo gli quanto mi mancasse ecc.,..., lui mi ha sempre risposto tanto ke alla fine torniamo insieme perché dice di amarmi di non aver mai smesso di farlo... Nei mesi successivi di litiga ma tutto procede x il meglio tanto da comprare casa e andare a convivere anche li purtroppo litigate a tutto spiàno x qualsiasi cosa! Io sono esasperata dalle litigate e dalla figlia ke e tremendamente viziata e maleducata cominciò a non sopportare la sua presenza in casa e lui si accorge dei miei comportamenti non molto gentili verso sua figlia.. Nonostante tutto andiamo avanti e riesco anche a fare pace con mia suocera tutto sembra andare x il meglio fino a che non troviamo casa più vicino cioè dove siamo cresciuti vicino ai suoi e ai miei, traslochiamo ma le cose tra noi non migliorano anzi lui è sempre più distante io noto questa distanza ma non dico nulla perché so che il lavoro lo stressa non voglio stressarlo anche io visto che non sono una Santa ho anche io avuto le mie colpe!! Lui esce in continuazione a casa non sta quasi mai è mai con me lo sento distante e io litigo nuovamente con sua madre! Insomma un disastro!! Fino a che a febbraio non scopro dei messaggi di una ragazza sul suo cel x puro caso chiedo spiegazioni e lui si infuria dicendo ke tra noi e finito tutto da mesi ormai che non mi ama più ed effettivamente non mi desiderava neanche più in intimità ( cosa che x lui è sempre stata una cosa importante ) io scoppiò in un pianto disperato ma non serve a nulla lui dice di andare via di prendere tutte le mie cose e lasciarlo per sempre!! Io nella disperazione più totale vado via tornò dai miei.. Ancora oggi dopo quattro mesi sto malissimo alle volte prego seriamente di voler morire... La sofferenza e davvero immensa!!! Io lo credevo l uomo della mia vita anche se litigavamo.. Lui era il mio mondo mi manca la sua presenza mi manca tutto di lui perfino sua figlia che nell ultimo periodo mi ero anche impegnata x avere un buon rapporto con lei.. X amore di lui... Sono disperata e nonostante gli scrivo sms lui non vuole sentire ragioni e finita!! È io mi domando come fa a non amarmi più dopo tutto quello ke abbiamo vissuto insieme!!! Ho sopportato tutto x lui davvero tutto... È sono stata ringraziata così... Con un non ti amo più!! Io invece lo amo ancora alla follia!! Come e possibile?? Grazie scusate il messaggio lungo e gli errori

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GIU 2014

Questo è il racconto ma di ogno storia vanno elaborati i nodi cruciali, punti oscuri dell'infanzia,gli enigmi che ognuno di noi ha dentro. Dott.ssa Calenzo

Dott.ssa Anna Elisabetta Calenzo Psicologo a Guidonia

20 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 AGO 2014

Cara Desiree,
la sofferenza per la fine di una storia è pienamente comprensibile. Quello che però mi colpisce è che in questa relazione, che lei stessa ha descritto come "7 anni di storia travagliata pur avendo avuto dei momenti felici", si sia accontentata dei pochi momenti, appunto, di felicità a discapito di tanta altra sofferenza. Forse è arrivato il momento di capire come mai non riesce ad abbandonare questa storia che l'ha fatta tanto soffrire piuttosto che guardare avanti alla ricerca di qualcosa di veramente positivo per lei. Come le hanno suggerito le mie colleghe, prenda coraggio e chieda sostegno a un collega vicino a lei. In questo modo potrà affrontare questo disagio e uscirne più forte, recuperando la sua autostima e la sua serenità.
Un caro saluto

Dr.ssa Martina Panerai, Psicologa, Sessuologa Psicologo a Velletri

87 Risposte

86 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 AGO 2014

Purtroppo leggo solo ora questa richiesta Desiree,
Sembra una situazione di co-dipendenza affettiva. E' difficile dimenticare chi si è amato, ma lui con questi continui tradimenti e modi di comportarsi, ha dimostrato più volte e con più partner di non essere in grado o di volere mantenere una relazione stabile e serena...come suggerito dalla collega Calenzo, in un percorso terapeutico potrà sondare i motivi che l'hanno portata in quella storia e come uscirne per vivere più serenamente.
Lei merita di essere amata, completamente...e non "a rate".
Faccia un ulteriore passo e chieda aiuto a un ns collega nella sua zona.

Claudia Popolillo - Studio Logos Psicologo a Lodi

213 Risposte

223 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 LUG 2014

ciao anch io sono stata lasciata da due mesi soffro terribilmente elui non vuol sentir ragioni dice che non mi ama più dopo cinque stupendi anni insieme! mi domando ma come si fa a dimenticare cosi in fretta una donna che ti ha dato tutta se stessa e tutto il suo amore e lasciarla senza una valida ragione solo perchè di punto in bianco ti cambiano i sentimenti! ma è possibile?

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 LUG 2014

Cara Desiree, capisco molto bene il tuo problema sentimemntale poichè sto vivendo la stessa situazione. Sono 3 anni che non riesco a dimenticare un uomo che amavo, lui non ha voluto tornare insieme a me ed io mi sono ritrovata a soffrire per lui. Ora sono arrivata alla conclusione che lui non è innamorato di me e che nemmeno lo è mai stato. Quando un amore non è corrisposto bisogna dimenticare, per quanto male possa fare, bisogna guardare avanti. Riuscirai a superare la delusione solo e soltanto quando guarderai avanti e incontrerai qualcuno che ti meriti veramente. Ma dopo tutto quello che Lui ti ha fatto ancora lo ami? Non ti basta aver visto che non poteva funzionare? Lui che ti picchia, le litigate continue. Questo significa solo una cosa, voi due non siete fatti per stare insieme! Non pensare alle cose belle, ma pensa alle situazioni piu brutte, quelle erano il vostro rapporto. E tu vorresti ancora quel rapporto cosi? No, non lo posso credere! Guarda avanti e cerca un uomo migliore di quello, perchè quel l'uomo li non era il meglio per te, era solo il peggio. Ti faccio tanti auguri cara Desiree, dott. Sacco L.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GIU 2014

Salve, è opportuno che rifletta, ed eventualmente richieda consulenza a d un esperto per poi decidere con lo stesso il percorso da intraprendere.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85750

Risposte