perche non riesco a riprendermi dalla mia depressione?

Inviata da Gianluigi · 21 mag 2017 Depressione

Salve, apro questo discorso pur sapendo la soluzione al mio problema, il fatto è che non riesco ad avere fiducia in me stesso.
E' da anni ormai che sono depresso e col tempo tutto peggiora...
Non riesco a realizzarmi nella vita, a star bene con me stesso e di conseguenza col mondo che mi circonda. Voglio sentirmi importante per me e per altri, realizzare i miei obbiettivi ma più ci penso e più mi sembrano irrealizzabili.
Di conseguenza negli anni mi sono sentito sempre più depresso, ed appoggiandomi troppo alla spalla della mia ragazza, mi sono allontanato quasi del tutto dai miei amici, diventando anche più introverso con le altre persone che mi circondano. Sono di indole un tipo solitario mi piace star spesso da solo, ma ci sono momenti nella quale si hanno bisogno di amici, e li ovviamene non sono presenti.
Concludo dicendo che dopo anni di fidanzamento mi sono lasciato con la mia ragazza perchè col tempo sono diventato troppo egocentrico a causa della mia perseveranza nel voler realizzare qualcosa nella vita, che continuamente sento sfuggire, mentre lei contrariamente a me desidera sempre più progettare qualcosa nel rapporto di coppia di più solido, a essere presa più in considerazione da me... cosa che non riesco a fare perchè la mia attenzione è su me stesso al momento a causa del fatto che mi sento irrealizzato, non ho nulla di mio al momento ed il mio settore lavorativo, nella quale sto cercando di affermarmi, non mi consente di avere una buona base economica da permettermi di essere più libero con la mente.
Sento che se non raggiungerò i miei obbiettivi non riuscirò a guarire, ma vorrei avere più sicurezza in quel che faccio, in modo da riuscire a raggiungere lo scopo, ma vorrei poterlo fare libero da questo senso di depressione e di angoscia che mi pervadono. Come posso fare a guarire da questi sintomi...?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAG 2017

Gentilissimo, la invito a considerare il fatto che quando ci si trova in una situazione di difficoltà che dura nel tempo e non si riesce ad uscirne da soli è possibile affrontare e superare queste difficoltà con l'aiuto di un terapeuta.
Buona giornata
dott.ssa Laura Prosdocimo

Dott.ssa Laura Prosdocimo Psicologo a Pordenone

23 Risposte

14 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAG 2017

Salve Gianluigi,
Descrive un circolo vizioso molto frequente e che spesso provoca stati depressivi e ansiosi.

A volte sentirsi non all'altezza o, come scrive, avere poca fiducia nelle proprie capacità, scatena in noi il desiderio di raggiungere obiettivi irraggiungibili e standard di vita molto alti, con la speranza che ci faranno sentire meglio, ma che alla fine ci fanno sentire ancora più impotenti e critici verso noi stessi.

Se vive queste emozioni da molto tempo, la invito a dedicare a questi pensieri uno spazio di ascolto con un terapeuta che possa aiutarla a disinnescare questo circolo vizioso e a rimettersi in gioco in un modo diverso.

Resto disponibile per dubbi o chiarimenti,
Buona giornata.

Camilla Marzocchi
Bologna BO

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna

341 Risposte

175 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88550

Risposte