Perché non riesco a raggiungere l'orgasmo?

Inviata da Claudia · 7 gen 2016 Anorgasmia

Salve, sono una ragazza di 22 anni.
Ho iniziato ad avere rapporti a 16, ma pur provando piacere, non sono mai riuscita a raggiungere l'orgasmo. Sia con la masturbazione sia durante il rapporto, raggiungo molto piacere, seguito da una fase in cui non provo assolutamente nessuna sensazione e l'unica cosa che avverto è lo stimolo di urinare, senza però effettivamente dover andare in bagno. Ho avuto più ragazzi più o meno dotati, ma per quanto li amassi non c'è mai stato nulla da fare. Cosa posso fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 GEN 2016

Buongiorno Claudia,
contatti un ginecologo per effettuare una visita accurata che possa escludere un problema organico. Se non dovessere risultare nulla, consulti un sessuologo.
Un caro saluto

dott.ssa Miolì Chiung
Studio di Psicologia Salem

Anonimo-125892 Psicologo a Milano

220 Risposte

913 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GEN 2016

Cara Claudia
sarebbe davvero necessario conoscere molte più cose di te oltre che questi aspetti problematici della tua sessualità.
La tua ultima frase mi ha molto incuriosito cioè quando dici: "Ho avuto più ragazzi più o meno dotati, ma per quanto li amassi non c'è mai stato nulla da fare"; ti chiedo: tu quindi hai amato tutti questi ragazzi? Non erano solo storie superficiali? Ecco io non riesco a mettere a fuoco il problema.
Ci sarebbe molto da indagare.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6994 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 GEN 2016

Buongiorno Claudia,
per prima cosa dovresti fare una visita ginecologica così da escludere possibili cause cliniche. In secondo luogo prendi in considerazione l'idea di parlarne con uno psicologo così da poter valutare ed elaborare le possibili difficoltà emotive che soggiaciono al piacere ed alla mancanza del raggiungimento dell'orgasmo.
Un saluto.
Dott. Fabio Glielmi
Roma

Dott. Fabio Glielmi Psicologo a Roma

174 Risposte

259 voti positivi

Fa terapia online

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Anorgasmia

Vedere più psicologi specializzati in Anorgasmia

Altre domande su Anorgasmia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte