Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perchè nomino involontariamente il mio ex fidanzato?

Inviata da Alessia Cristaudo il 13 ott 2019 Terapia di coppia

Salve, sono una ragazza di quasi 20 anni; Anche se molto piccola a soli 14 anni mi sono innamorata di un ragazzo con cui sono stata fidanzata 3 anni e mezzo. Ma purtroppo per quanto ci amavamo era diventato un rapporto mal sano, era molto geloso e possessivo, in più avevamo caratteri entrambi testardi perciò litigavamo spessissimo, secondo me per una coppia di adolescenti una relazione d'amore dovrebbe essere vissuta per la maggior parte con serenità. Perciò quando ormai ero arrivata al limite di sopportazione e mi ero rassegnata all'idea che la nostra relazione era destinata a finire in ogni modo, anche se ho sofferto tanto, mi sono presa di coraggio e l'ho lasciato. Dopo esserci lasciati ho cominciato a vivere, mi sono sentita libera e serena, dopo tanto tempo che a causa della sua gelosia mi sentivo il suo fiato sul collo anche quando non c’era, essermi “liberata” di lui mi faceva stare bene, finalmente mi sentivo felice. Non mi sono mai pentita della decisione che ho preso, non ho mai avuto ripensamenti o cose simili, diciamo che dopo poco tempo ho smesso di amarlo e di pensarlo. Dopo 1 anno e mezzo single ho incontrato il mio attuale fidanzato con cui adesso sto da 9 mesi, sono molto innamorata di lui e lo amo, con lui è tutta un’altra storia, sono felice e serena ed è rarissimo che litighiamo, siamo molto legati fra noi. Arrivando al punto, ho un problema e nelle ultime settimane sta peggiorando…. Non riesco a darmi una spiegazione, a volte invece di dire il nome del mio fidanzato sbaglio e dico quello del mio ex!! Io e lui fortunatamente ci chiamiamo “vita” o “amore”, ma se tipo parlo con le mie amiche mi è capitato più volte di nominare il mio ex invece che lui... Una volta mi è capitato pure davanti a lui, è stato bruttissimo, ci è rimasto male ed ho paura che pensa che mi interessa ancora di lui, ma non è così. Io al mio ex non lo penso mai, non mi manca e non mi interessa, solo che ovviamente avendo tanti ricordi in comune ogni tanto mi capita di pensarlo, nel senso di ricordarmi qualcosa che abbiamo fatto insieme ma niente di che. Perciò perché mi capita questa cosa? Può essere che siccome per tanto tempo ho associato il mio fidanzato al nome del mio ex e ora se parlo del mio attuale fidanzato in automatico nomino l’ex? Non so che altra spiegazione darmi. In tutti i casi vorrei smettere di sbagliare prima che il mio fidanzato cominci a sospettare cose non vere, ma come faccio? Mi sento una ragazzina ridicola a fare uno sbaglio del genere, ma giuro che lo faccio spontaneo. Vorrei dei pareri. Grazie mille in anticipo a chi proverà ad aiutarmi. Buona serata.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte