Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perche ho voglia di tradire il mio fedanzato con quale abbiamo un figlia?

Inviata da Anna · 9 mar 2018 Terapia di coppia

Ciao mi chiamo Anna ho 21 anni...
E ho voglia di tradire il mio fidanzato ...
Ma lo amo ,oppure e un'abitudine?
Ogni volta che vedo un ragazzo carino che mi da attenzione,ho voglia di conoscerlo bacciarlo ecc.
Eppure io e mio fidanzato abbiamo un rapporto sessuale regolare...
Anche se si discute molte volte,non immagino la mia vita senza di lui.
Non lo so cosa fare..
Visto che abbiamo un famiglia.
aiutatemi vi prego..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 MAR 2018

Gentile Anna,
spesso la motivazione che spinge al tradimento può essere un senso di frustrazione o di insoddisfazione dovuto a cause diverse e a volte inconsce o poco chiare al soggetto stesso.
Pertanto è consigliabile un percorso di psicoterapia che la aiuti a raggiungere una maggiore consapevolezza.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6875 Risposte

19176 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2018

Salve Anna per affrontare questo suo conflitto occorrerebbe da parte sua lavorare sulla convinzione intanto che ha di tradimento perche' da li' parte il suo senso di colpa. Poi lei ha detto una frase importante "quando mi si da attenzione". Rifletta anche su questo bisogno rispetto a lei e alla sua coppia. Fare sesso regolare vuol dire tutto e niente. Ma se le manca un'attenzione particolare che si risveglia quando qualcuno l'attiva questo puo' dire qualcosa. E la voglia di tradire parte da questo bisogno. Non solo, sarebbe da capire anche come vive la sua quotidianeita' rispetto agli altri e alle scelte che fa. Alle volte anche un certo "standard" di vita puo' muovere certi desideri. La invito a riflettere con un esperto su questi aspetti per riuscire anche solo a vedere i suoi bisogni perche' cosi' puo' poi capire e affrontare i suoi conflitti. Un caro saluto.

Dr.ssa Laura Querzola - Psicologo e Mediatore Familiare Psicologo a Lucca

12 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2018

Salve Anna ,
le motivazioni che la portano a sentirsi attratta da altri partner possono essere diverse e non ne sei consapevole.
Mi dai la sensazione che sei di fronte a un barattolo di marmellata e non ne puoi fare a meno di assaggiarla.
Nello stesso tempo ti mordi la lingua per il senso di colpa. Di fronte al conflitto che ti porti conviene andare a fondo per conoscere
l 'insoddisfazione che accompagna la tua vita relazionale.
Dott. ssa Massone Paola
Psicoterapeuta Sistemico Relazionale
presso Human Care Vasto Centro di Terapia Familiare

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

52 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2018

Cara Anna, da ciò che scrive emerge che ama il suo fidanzato, avete rapporti sessuali regolari, una famiglia e non riesce a prefigurarsi l'idea di poter stare senza di lui. Dall'altro lato esprime una voglia tradirlo, una voglia di corrispondere anche fisicamente attenzioni che le vengono date da altri uomini, e molte discussioni col suo compagno. Credo che ci siano diversi punti su cui riflettere. L'amore non è come l'innamoramento (la prima fase che si caratterizza per l'emotività intensa, la novità, le fantasie, il desiderio, l'illusione, la scoperta) ma è un sentimento che va coltivato e che si costruisce ogni giorno insieme, quindi analizzerei la sua volontà, impegno di stare con questa persona e il legame che c'è tra di voi. Potrebbe essere fisiologico avere attrazione per altre persone durante la vita di coppia, ma quello che mi fa riflettere è la sua giovane età, e mi chiedo se abbia voglia di tradirlo solo difronte ad avances e attenzioni di altri uomini o a prescindere da queste. Comprendere questo punto può farle capire se il suo è solo un bisogno di maggiori attenzioni, eventualmente carenti dal suo attuale compagno, o se c'è altro dietro. Nel primo caso, la voglia di tradirlo potrebbe derivare da un momento evolutivo della coppia di crisi (meno attenzioni per la coppia e più per i figli per es, molte discussioni derivanti dalla quotidianità). In tal caso potrebbe essere opportuno parlare del perché vi trovate a litigare spesso, quali mancanze avete l'uno per l'altra e eventualmente cercare di rinnovare il rapporto. Viceversa se ci fosse una voglia di tradirlo al di là delle attenzioni ricevute da altri uomini, mi farei qualche domanda in più rispetto al vostro legame, a una sua eventuale difficoltà alla separazione, al fatto che non si immagina una vita senza di lui, e su che ruolo ha per lei avere un compagno al suo fianco. Ovviamente tutte queste sono suggestioni senza avere il quadro completo a disposizione. Le consiglio pertanto di affidarsi a uno specialista per far emergere le risposte che cerca che sono sempre solo dentro di lei. Se poi ci sono dei figli di mezzo come mi sembra di capire, affidarsi a qualcuno che possa aiutare a far chiarezza dentro di sé e nella coppia, è la scelta più responsabile anche a loro tutela.
Rimango a disposizione,
Dott.ssa Elisa Priori (Ravenna, Bologna)

Dott.ssa Elisa Priori Psicologo a Ravenna

16 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAR 2018

Ciao Anna, da quanto scrivi le tue sono più che altro fantasie che ti vengono in mente nel momento in cui incontri altri ragazzi che reputi attraenti. Le fantasie sono del tutto normali e giustificabili a qualunque età, a maggior ragione visti i tuoi 21 anni.
Poi la tua mente e il tuo cuore amano il compagno con cui stai e ti frenano dal realizzare concretamente quelle fantasie ed è assolutamente normale anche questo.
Non ti colpevolizzare per quei pensieri, sono fantasie che vengono ma che poi passano nel momento in cui ti ritrovi con il tuo fidanzato!

Anonimo-159684 Psicologo a Milano

42 Risposte

11 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 MAR 2018

Buongiorno Anna,
può darsi che stiate attraversando una fase delicata. Talvolta l'amore e la sessualità, vanno sostenuti e rinnovati , affinché la coppia mantenga equilibrio ed attrazione, senza percepire il bisogno di stimolazioni esterne.
Se le è possibile si conceda uno spazio psicologico, che la possa aiutare ad una migliore comprensione dei suoi vissuti, senza per questo sentirsi sentirsi in colpa.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 MAR 2018

Cara Anna , forse lei sta attraversando un momento
Di passaggio o un moment evolutivo del ciclo di vita per cui mette in discussione la sua realtà quotidiana. Può capitare anche nelle coppie più solide di avere dei dubbi o di aver delle attrazioni verso l’esterno. Non deve giudicarsi , ne mettersi davanti dei limiti. Si dia del tempo per ascoltarsi senza giudizio, e poi se vede di non farcela da sola si faccia aiutare da una psicoterapia . Buona giornata a presto

Dott.ssa Di Segni Fabiana Psicologo a Roma

66 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 MAR 2018

Cara Anna, quando si ha voglia di tradire, solitamente, c'è qualcosa da risolvere nella relazione! Spesso giriamo all'esterno ciò che cerchiamo di sfuggire all'interno. Perché non provi a chiederti quali sono i punti di forza nella vostra relazione e quali i punti che andrebbero migliorati.
Ti auguro di trovare la strada giusta....

Dott.ssa Graziella Parisi Psicologo a Selvazzano Dentro

2 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte