Perché ho paura del cambiamento ?

Inviata da Rebecca · 12 set 2022 Autorealizzazione e orientamento personale

Perché dico che voglio cambiare fare un sacco di cose e poi mi spavento poi ho paura di fare determinate cose cioè non voglio più farle e finisco di stare a casa e di chiudermi in me stessa ??

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 SET 2022

Il cambiamento ci porta a misurarci con un'idea di futuro incerta e risultati non garantiti. Per questo spaventa, per dirla in "aziendalese" ci fa uscire dalla nostra zona di comfort. Quindi più il presente ci diventa stretto più sentiamo la necessità di cambiare, ma è normale che quando siamo in procinto di metterci in moto veniamo assaliti da una serie di dubbi che ci possono portare a rinunciare. Poi le variabilità individuali fanno il resto, per alcune persone è più difficile buttarsi rispetto ad altre. Se si sperimenta un vero e proprio blocco probabilmente può valere la pena approfondire il discorso dal punto di vista psicologico.

Dott. Matteo Mossini Psicologo a Parma

472 Risposte

364 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 SET 2022

Buongiorno Rebecca,
più che risposte, le Sue domande aprono ad altre domande, come ad esempio quali sono le cose che vorrebbe cambiare, quali sono quelle che La spaventano e cosa spaventa, cosa intende con chiusura..
Vi sono tanti aspetti e tanti punti da cui poter partire per trovare risposte o aprire altre domande. Per questo Le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo che possa lavorare insieme a Lei su quanto potrà emergere.
Rimango a disposizione qualora decidesse di contattarmi,

Dott.ssa Michela Dicosta

Dott.ssa Michela Dicosta Psicologo a Como

105 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Gentile Rebecca,
alcune volte tendiamo a lasciarci sopraffare dalla paura che ci blocca e ci impedisce di fare anche delle cose a cui, invece, teniamo.
Ti consiglio di rivolgerti ad uno psicologo per approfondire meglio questa tua situazione e superare questa difficoltà.
Ci tengo a sottolineare che il cambiamento nella vita é sempre possibile, iniziando da piccoli passi si possono ottenere grandi risultati.
Rimango a disposizione, cordiali saluti,
Dott.ssa Laura Balduchelli

Dott.ssa Laura Balduchelli Psicologo a Carnate

53 Risposte

60 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Cara Rebecca
Cambiare vuol dire metterci alla prova, affrontare imprevisti e uscire dalla propria zona di comfort. Può destabilizzare, per un miliardo di motivi. Avere delle consapevolezze sulle proprie risorse può aiutare a strutturarsi una gradualità per affrontare il cambiamento.
Per questo ti consiglio di gestire l'argomento con un professionista.
Rimango a disposizione anche online
GM

Dott. Gianmarco Mellini Psicologo a Bibbiena

105 Risposte

20 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Buongiorno Rebecca,
il cambiamento, in qualche modo, è incertezza; ci spaventa perché non abbiamo nessun tipo di sicurezza; non sappiamo come si evolveranno le cose e non sappiamo se la nostra vita migliorerà. Nel tempo stesso, alcuni cambiamenti li desideriamo, ma abbiamo molta paura di cambiare e quindi ci blocchiamo. Sarebbe opportuno riflettere su nuove prospettive.

Resto a disposizione per riflettere insieme a lei.
Un caro saluto
Dott.ssa Chiara Paschetta

Dott.ssa Chiara Paschetta Psicologo a Roma

45 Risposte

14 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Salve Rebecca
Capisco bene la tua domanda. In effetti è qualcosa che spaventa molte persone. Potrebbe essere interessante scoprire e approfondire cosa immagini che succederebbe nella realtà se tu cambiassi le tue abitudini e facessi qualcosa di nuovo. Perché spesso queste paure derivano dall'idea che abbiamo di quello che potrebbe succedere e a volte questa idea è più negativa o catastrofica della realtà

Dott.ssa Viola Verri Psicologo a Roma

21 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Cara Rebecca,
Il cambiamento può essere davvero spaventoso se è qualcosa di grande che dobbiamo affrontare. È come fare un viaggio: la prospettiva di andare a migliaia di chilometri di distanza può essere spaventoso, per quanto entusiasmante; se però ci arrivo un passo alla volta, mi accorgo di aver fatto tanta strada senza fatica. Ti suggerisco di contattare unə terapeuta breve strategicə per una consulenza: individuare insieme il cambiamento che vuoi realizzare e progettare il viaggio in modo che non sia soverchiante e spaventoso ma entusiasmante. Resto a tua disposizione sia in studio che online, un cordiale saluto
Dr.ssa Maria Beatrice Brancati

Dott.ssa Maria Beatrice Brancati Psicologo a Padova

369 Risposte

93 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Buongiorno Rebecca,
i motivi possono essere i più vari: occorre poter analizzare uno spettro più ampio di contesti e poterla accompagnare verso l'uscita da questa situazione spiacevole. La paura paura è un'emozione che è eliminata in circostanze valutate come minacciose per sé. Anche attraversare la strada può fare paura, se mi trovo in autostrada. E' un'emozione funzionale alla sopravvivenza. Ora la domanda è: qual è la minaccia che avverte? in quali contesti?
La incoraggio a contattare un collega che le ispiri fiducia. Il disagio è risolvibile con una buona terapia.
Le auguro il meglio e resto a disposizione
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

1412 Risposte

781 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Buongiorno Rebecca,
Mi spiace per ciò che sta vivendo e per il conflitto Interiore tra voler fare e non riuscire a fare.
Le consiglierei di prendere contatto con un professionista che la aiuti approfondire maggiormente ciò che ha descritto in questo messaggio e le consenta di trovare la strada verso la serenità.
La saluto caramente.

Dott.ssa Elisa Oliveri Psicologo a Torino

40 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 SET 2022

Salve, bisogna capire cosa significa per lei cambiare e di cosa nello specifico ha paura, cosa la blocca.
Cordialmente, dott FDL

Anonimo-181068 Psicologo a Roma

1811 Risposte

527 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121100

Risposte