Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perché è tutto così triste?

Inviata da Valentina il 14 giu 2016 Crisi esistenziale

Buon pomeriggio.
Sono una ragazza di quasi 18 anni.
Non vado più a scuola da anni ormai, non ho amici, non esco mai di casa (tranne il sabato o la domenica, nei quali vado al supermercato con i miei. A volte sto a casa anche in quei giorni).
Passo le mie giornate in camera mia, sto sdraiata sul letto con il telefono in mano.

Sento di non aver più tempo di vivere la mia gioventù,
Sento che il tempo ormai sia scappato e che sia impossibile raggiungerlo.
Sono terribilmente insoddisfatta della mia vita e di me stessa.

Non vedo più via di uscita per me, non so più che fare.
Quando esco con i miei mi sento a disagio, ho paura che le persone mi guardino e si prendano gioco di me.

I miei genitori nemmeno se ne accorgono.
A loro va bene che io stia a casa.
Pensano che io odi mia sorella.
Ma non è così, non la odio!
Solo che sono invidiosa di lei...perché ha tutto quello che io vorrei avere, ma che non potrò mai ottenere.

Non so più che fare...non vedo più via di uscita.
Non vedo più una strada che mi porti alla felicità.
Sono bloccata tra queste quattro mura.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Valentina ciò che posso consigliarti è di parlarne con uno specialista in modo che tu possa comprendere il problema e insieme risolverlo.
Buona giornata

Dott. Stefania Rossi Psicologa Psicologo a Montefiascone

43 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Valentina, il colore del mondo viene tinto dalla luce che passa attraverso i suoi occhiali, il suo potrebbe essere uno stato depressivo. Cosa l'ha fatta allontanare dal mondo che è così pieno di colori? I genitori a volte, presi dalla vita frenetica e dal dover far fronte alla casa e al lavoro, non riescono a capire i disagi dei figli ma non per questo li amano di meno. Provi a parlare con loro e a spiegare come ci si sente, sono sicura che l'aiuto non mancherà. E se pensa a non riuscirci ad aprirsi con loro, visto che ha quasi 18 anni, potrà farlo nel consultorio o in alcune strutture ASL che offrono il loro sostegno. Basta fare solo questo piccolo passetto che ha fatto qui, chiedere, vedrà che l'aiuto arriverà, un affettuoso saluti,

Dott.ssa Codruta Ileana Terbea Psicologo a Lecce

105 Risposte

186 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Valentina,
fuori quelle 4 mura c'è un mondo da condivivere e da sperimentare, cos'è successo che ti abbia fatto prendere le distanze? I tuoi sintomi potrebbero chiamarsi depressione, ma come far capire ai tuoi ciò che ti affligge se non parli con loro? Cara Valentina, i nostri genitori, anche se non lo sanno sempre manifestare o esprimere, ci vogliono un gran bene e ci aiutano quando ne abbiamo bisogno, basta chiederlo; se pensi tuttavia che non te la senti di parlare con loro ci sono anche consultori o altre strutture della ASL che ti possono aiutare, dopo i 18 anni puoi richiederlo in totale autonomia. Cara Valentina, chiedi ai tuoi aiuto come lo hai fatto qui e vedrai che il loro sostegno arriverà puntuale, non avere timore, un affettuoso saluto

Dott.ssa Codruta Ileana Terbea Psicologo a Lecce

105 Risposte

186 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77800

Risposte