Penso di essere innamorata di un uomo molto più grande di me

Inviata da Amanda · 1 dic 2021 Autorealizzazione e orientamento personale

Salve, so che si tratta di una domanda un po' strana, ma vi prego di non giudicarmi. Ho 18 anni e quest'anno ho cominciato l'università. Frequentando i corsi, ho avuto modo di "conoscere" un professore, il quale ha esattamente 40 anni più di me. Ora, conoscere è una parola forte, io non ho avuto quasi alcun contatto con lui, e mi limito semplicemente a frequentare le sue lezioni partecipando poi attivamente alle sue attività. Ormai è qualche mese che ho cominciato a provare un sentimento indefinito nei suoi confronti. Ciò che studio mi appassiona, ma lui è di certo la ragione principale per la quale tutte le mattine mi alzo e vado all'università. Lo penso in modo quasi ossessivo e quando non lo vedo avverto la sua mancanza. Quelle poche ore a settimana durante le quali partecipo alle sue lezioni, sono sempre le più felici della giornata. Credo ci sia una forte componente di idealizzazione nel mio sentimento, ma quando entra in aula il cuore mi batte all'impazzata, poi il suono della sua voce mi tranquillizza. Sono tanto confusa, perchè da una parte non contemplo l'idea di smettere di vederlo, di evitare di frequentare i suoi corsi, ma dall'altra allo stesso tempo, mi rendo conto che questa situazione influisce drasticamente sulla mia vita privata: io non voglio nessun altro e mi sto privando di tante cose proprio perchè non sono serena e lui occupa costantemente la mia mente. Ci tengo a precisare che non ho mai nemmeno nei miei sogni più reconditi, immaginato di poter avere davvero qualcosa con lui. È assolutamente inarrivabile per me e me ne rendo conto, ma non penso di aver mai provato nulla di simile per nessuno. Il pensiero che presto i suoi corsi finiranno mi crea forte ansia e so che dovrei evitare di partecipare a quelli opzionali, ma non ho nè la forza nè il desiderio di mettere un punto a questa cosa. Per quanto stia male il resto del tempo, quelle sei ore a settimana e quei piccoli gesti che compie ogni giorno e che mi rimangono impressi, mi rendono felice. Mi piace ascoltarlo, spesso ascolto anche i suoi interventi online quando sono sola, mi piace osservare i piccoli moviementi che fa con le dita mentre parla, guardarlo mentre distende le gambe sotto al tavolo, si sfila gli occhiali e sorride mentre ci racconta qualche sua esperienza passata. Sono assillata da ogni dettaglio e piccolezza, perchè spero che queste minuzie mi avvicinino a lui in qualche modo. Forse, la cosa che mi turba di più irrazionalmente è che lui giustamente non saprà mai di questa cosa e che probabilmente io finirò per essere uno qualunque degli innumerevoli volti che ha incontrato durante la sua carriera. Vorrei svegliarmi domani mattina e aver dimenticato tutto.
Non so se questo si può definire amore e non so neppure se dovrei smettere di essere irrazionale e far ciò che è meglio per me in ottica futura.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 DIC 2021

Buongiorno Amanda,
Comprendo lo stato confusionale che le ha provocato l’ innamoramento. Diventa importante conoscere qualcosa di lei, del suo rapporto con i genitori e particolarmente con il papà.
Potrebbe aiutarla intraprendere un percorso di supporto psicologico che l’aiuti a fare chiarezza nel suo cuore.
Le auguro il meglio e resto a disposizione
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

843 Risposte

513 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 DIC 2021

Buongiorno, molto probabilmente la chiave di lettura può trovarsi in quelli che sono i rapporti interpersonali della tua prima infanzia, quasi sempre con il genitore del sesso opposto. Ti consiglio un approfondimento psicologico con un professionista in materia affinché tu possa decifrare cosa la tua mente vorrebbe veramente che tu vedessi del tuo inconscio.
A disposizione
Anche modalità online
Dr.ssa C.M

Dott.ssa Cristina Mitola Psicologo a Triggiano

4 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 DIC 2021

Salve Amanda, capisco la situazione che prova e non c'è nulla per la quale lei debba essere giudicata negativamente. Ritengo Tuttavia utile che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare meglio la situazione con ulteriori dettagli, comprendere i reali sentimenti verso quest'uomo e cercare di capire cosa lei effettivamente desideri.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

732 Risposte

228 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 DIC 2021

Buongiorno Amanda. Non reprimere questa sua segreta passione. È positiva, le fa emozionarsi e alimenta il suo interesse per lo studio. Sarà una idealizzazione, accade spesso, ma se lei permette che segua il suo corso passerà lasciando qualcosa di bello dentro di sé e le porterà a altre future passioni, possibilmente in relazione a qualcuno più vicino in termini di età e esperienze di vitae con il quale lei potrà avere un rapporto non segreto e vivere l'avventura di conoscervi reciprocamente. Auguri e buona giornata.

Studio Dr. Gilberto G. Villela Psicologo a Roma

186 Risposte

78 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 DIC 2021

Buongiorno Amanda,
Seguo con attenzione la tua richiesta e preoccupazione.
Comprendo e capisco il tuo stato confusionale causato dall' l'innamoramento.
Ti consiglierei di intraprendere un percorso psicologico per cercare di indagare il tuo rapporto con i genitori in particolare con tuo padre.
In particolare il tuo rapporto con tuo padre potrebbe fare capire la scelta del tuo partner.
Resto disponibile se vorrai crearti uno spazio tuo personale di ascolto e supporto per gestire al meglio questa situazione che ti fa soffrire emotivamente.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1487 Risposte

411 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19400

psicologi

domande 31350

domande

Risposte 107600

Risposte