Pensieri ricorrenti che fanno paura

Inviata da LucyMoon · 25 gen 2021

Egregi Dottori, scrivo per sapere se sto diventando pazza o meno. A causa di forte stress dovuto a tensioni in casa, da qualche mese nella mente mi passano i pensieri più strani possibili. E mi creano ansia, malessere, mi chiudono nel silenzio e sono stanca di vivere così. Pensieri negativi verso affetti, cose, chi non c'è più... È assurdo. L'altra sera in un momento mio di intimità per cercare di rilassarmi, mi è venuta in mente una persona che ho conosciuto e che è mancata tempo fa. A volte mi succede di fare questo tipo di pensieri, anche strani e non capisco perché. Devo precisare che sono vergine per mia scelta e che non voglio un compagno. Eppure a volte mi capitano questi flash di immagini sessualità non solo dove ci sono solamente io ma è come se vedessi un film davanti a me, pur non volendo. Oppure ho sempre paura che possa accadere qualcosa se faccio o meno una determinata cosa. Ho provato con dei calmanti ma non ho trovato giovamento, anzi... Le faccio un altro esempio: due anni fa ho perso il mio amato cagnolino. Un giorno, mentre facevo ordine vicino all'una con le sue ceneri, ho pensato: "Che bello che non ci sei più". Sono stata malissimo e non riesco a capire il motivo. Può essere lo stress accumulato che mi fa questi scherzi? Mi sento una brutta persona, sono addirittura arrivata a pensare al malocchio e al diavolo...

Per favore, ditemi che non sono l'unica

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 GEN 2021

Cara Lucy,

capisco il malessere e la paura che sta provando in questo momento.
Purtroppo non è possibile aiutarla rispondendo a questa unica mail da lei scritta, in quanto sarebbe molto importante comprendere la natura e la modalità di questi suoi pensieri rincorrenti e fastidiosi per il loro contenuto. Posso forse tranquillizzarla dicendole che può capitare, specie in alcuni momenti della propria vita più stressanti o emotivamente importanti, di manifestare pensieri di questo tipo, penso possa essere un'informazione importante per capire che, anche se difficile in questo momento, deve provare a non giudicarsi per quanto le sta accadendo, e non "sentirsi una brutta persona".
Tuttavia questo non deve essere un attenuante per non andare a fondo a questa dinamica, capendo quale sia il motivo alla base della manifestazione di questa inquietudine e di questi pensieri, in quanto questo varia da persona a persona.
Prima ancora di prendere dei tranquillanti sarebbe perciò utile che lei si rivolgesse ad uno psicoterapeuta così da poter intraprendere un lavoro che l'aiuterà a dare un senso a quanto le sta capitando e capire bene di cosa si tratti.
A presto
Dott.ssa Irene Sembolini

Dott.ssa Irene Sembolini - Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

26 Risposte

40 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GEN 2021

Buongiorno,
nessun malocchio, tranquilla. Alcuni pensieri li facciamo per scelta, altri si presentano spontaneamente nella nostra mente. Succede alla maggior parte delle persone, precisamente la letteratura parla di 80-88% delle persone che ha i pensieri chiamati intrusivi. L'eventuale malessere conseguente è dovuto all'importanza attribuita a questi pensieri. Un pensiero è solo un pensiero, non descrive la realtà. Ma se la persona comincia a pensare che quello che le è venuto in mente potrebbe essere vero, ecco che scatta la trappola. Le faccio un esempio. Le manca il Suo amato cagnolino. Le viene in mente il pensiero "Che bello che non ci sei più". Lei comincia a pensare qualcosa come Ma che cosa ho pensato, è terribile, sono una brutta persona... e ovviamente ci sta male. Non per il pensiero stesso, ma per il giudizio.
Per quanto riguarda la sessualità, Lei può provare il desiderio, anche se ha deciso di non soddisfarlo o di non farlo con un partner. Può avere delle fantasie, non c'è niente di anormale.
Valuti quanto si sente disturbata da quel che Le succede. Se la comprensione di tutto questo Le permette di stare tranquilla o se continua a stare male e sente quindi bisogno di un aiuto.
Cordialmente,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

416 Risposte

194 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27750

domande

Risposte 95700

Risposte