Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Pensieri ossessivi invalidanti

Inviata da Martina Rizzo il 28 lug 2019 Disturbo ossessivo compulsivo

Salve a tutti,
da circa 3 settimane vivo solo con pensieri negativi/ossessivi.
È nato tutto un giorno che vidi un’immagine che mi ricordò un ragazzo che mi trattò male, il mio primo pensiero fu “e se ora non amo più il mio ragazzo?”
Sto con il mio attuale ragazzo da quasi 9 mesi, mai stati litigi ne problemi, ho fatto fatica ad abituarmi perché è la mia prima relazione, ma dopo il periodo iniziale è andato tutto bene.
Ho deciso di andare da una psicologa perché la situazione si era fatta troppo pesante per me, ho passato dei giorni con il mio ragazzo e durante quei giorni (e anche prima) il pensiero iniziale si è sostituito al pensiero (assurdo tra l’altro) di essere zoofila, pedofila o volere rapporti sessuali con suo padre e il suo coinquilino, cose assurde insomma.
Ho detto alla psicologa che per un mio problema fisico che sto curando non riesco ad avere rapporti da maggio e secondo lei il fatto di fare pensieri sessuali può essere quello, e comunque ha detto che tutti fanno pensieri brutti e quindi non devo censurarmi e lasciare correre senza sentirmi in colpa.
Bene, ho passato un giorno senza ansia, la mattina dopo mi sveglio con il pensiero iniziale “non lo amo”, gli altri pensieri: andati via.
Tra qualche giorno faremo la nostra prima vacanza insieme e voglio vada tutto bene, ma questo pensiero è sempre più forte e nonostante i consigli di lasciare scorrere io non riesco, sembra sempre più vero e ho paura.
Ci tengo tanto a lui, non ci penso neanche a lasciarlo, ma ho paura di stare così finché non lo lascio. Quando sono con lui riesco a pensarci meno o a scacciare il pensiero, ma non sempre mi riesce.
Ho alti e bassi durante la giornata, vado a dormire serena ma la mattina torna il pensiero, ho cominciato a mangiare poco e male.
Nei periodi di ansia ho spesso dei rituali per cercare di scacciarla, come ordinare o toccare le cose un certo numero di volte (ho sempre avuto dei rituali fin da piccola) e se non li faccio mi sento male e mi dico “se non lo farei vi lascerete”, e lo faccio.
Non ce la faccio più, lo amo tanto e non lo voglio lasciare, ma dopo due secondi il mio cervello dice “no non lo ami, stai con lui perché ti fa comodo, non lo lasci solo per la vacanza, hai paura di stare sola, ecc...”
Tutto questo è nato da una cosa insignificante, ho quasi paura di uscire e infatuarmi di un altro, ho paura a fare certi pensieri, ogni giorno sto sempre peggio.
Lui sa già tutto, ha detto che ne usciremo insieme e più uniti e io voglio sia così, ma allora come faccio a contenere questi pensieri ossessivi? come faccio a rilassarmi e smettere di piangermi addosso? la mia priorità ora è stare bene e stare bene con lui, come un volta.
Se guardo le nostre vecchie foto mi sembra quasi di averlo già lasciato e provo malinconia per quei periodi felici.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77900

Risposte