Pausa per risolvere i suoi problemi personali

Inviata da Maria · 24 ago 2017 Terapia di coppia

Salve,
da 4 mesi ho una relazione. Io mi sento molto innamorata e sento che anche lui lo è.
Lui però sta vivendo un momento difficile cioè una separazione matrimoniale con conseguente allontanamento dalla figlia a cui è molto legato. Questa condizione gli ha fatto perdere un po' di serenità e due settimane fa mi ha chiesto di voler stare da solo per risolvere, con l'aiuto di uno psicologo, i suoi conflitti interiori, e di essere paziente con lui. La prima settimana ci siamo sentiti per messaggio, ma poi più niente. L'ho contattato chiedendo di dirmi qualcosa e mi ha detto che non sapeva nulla, che per capire la nostra relazione doveva scavare più a fondo, che stava evitando tutto e tutti. Mi ha poi riferito di stare tranquilla almeno fino al successivo confronto con lo psicologo, e che avrebbe fatto dei passi in avanti. Dopo l'incontro con lo psicologo io però non sono stata più contattata.
Io non ho dubbi sul nostro rapporto e credevo che nemmeno lui ne avesse, ma ora inizio a dubitare fortemente... Ci sto veramente molto male per questa situazione , e il non sapere che pensa lui peggiora le cose.
Voi che ne pensate? Come dovrei comportarmi e che esito ci potrà essere?
Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 AGO 2017

Gentile Maria,
per quanto difficoltosa sia l'attesa, apprezzi l'onestà del suo ragazzo nell'aver deciso di affrontare le sue problematiche prima di costruire una nuova relazione.
Conceda il tempo necessario perché lui possa elaborare la separazione, attivare le risorse necessarie alla gestione della figlia ed avviare i cambiamenti necessari per costruire un nuovo rapporto.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1359 Risposte

1261 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 AGO 2017

Cara Maria,
comprendo l 'ansia dell'attesa di una risposta da parte di chi si ama. Ma il suo lui è stato chiaro e questo è apprezzabile, anche se non piacevole. La situazione si presentava già spinosa ed immagino la confusione che vi sarà nella sfera emozionale di questa persona e di conseguenza anche nella Sua. Non Le resta che attendere senza fare pressione. Lui lo sa benissimo che Lei sta aspettando delucidazioni. È chiaro che una non spiegazione è già indice di non chiarezza! Non é pronto. Nell attesa si occupi di altro. Non lasci ferme le Sue cose. Anche se con fatica e cuore pesante, riprenda i Suoi spazi e vada avanti. Prima o poi Lui chiamerá. Altrimenti chiamerá Lei. Ma é necessario lasciargli lo spazio e il tempo richiesto per il momento. Un grosso augurio.

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

195 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 AGO 2017

Gentile Maria,
la separazione è un momento delicato, a maggior ragione quando sono coinvolti dei figli.
Per tale motivo credo che lei debba rispettare la pausa di riflessione che le ha chiesto il suo ragazzo.
Se la relazione è forte e importante sicuramente tornerà da lei appena si sentirà pronto.
Comprendo che l'attesa è faticosa ma in questo momento non vi sono alternative.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2768 Risposte

2321 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105050

Risposte