Paura di star sprecando la mia gioventù

Inviata da Paola · 31 ago 2017 Crisi adolescenziali

Ho 18 anni e mezzo e sono diversi mesi che convivo con una terribile paura di star sprecando la mia gioventù, di non star facendo cose che normalmente si fanno a questa età e che a causa di ciò quando sarò grande avrò rimpianti e rimorsi. Quest'anno ho terminato il ciclo di studi al liceo dopo essermi concentrata moltissimo per 5 anni sullo studio, il che mi portava a non uscire spessissimo, ma la verità è che, seppur io sia sempre stata una persona piuttosto socievole e aperta, non ho mai legato con un gruppo di persone, una comitiva, per questo non ho mai avuto tante occasioni per uscire, soprattutto la sera. Ho una migliore amica e alcune amiche con le quali però non esco spesso per diversi motivi e questo a lungo andare mi ha portato a pensare che vorrei davvero avere una vita sociale più attiva, uscire la sera come vedo fare a tante altre persone della mia età, oltre a farmi venire questa paura di star sprecando del tempo prezioso, il tempo della mia gioventù che non tornerà mai più indietro una volta che sarò adulta e avrò delle responsabilità. Mi sembra di non divertirmi abbastanza, di passare troppe ore a casa, il che mi porta ad avere pensieri brutti e negativi. Fra poco inizierò l'università e cercherò di fare quante più attività possibili ma ho comunque paura di rimanere bloccata nella situazione in cui mi trovo, di non riuscire a dare una svolta alla mia vita sociale e di vivere con questa costante paura di non vivere a pieno. Come posso fare per essere più positiva e per allontanare questi pensieri negativi dalla mia testa? Grazie mille a chi risponderà.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 AGO 2017

Gentile Paola,
la sua sensazione di non aver goduto a sufficienza la vita, in questa età, è un fenomeno ampiamente diffuso poiché spesso coincide esattamente con la conclusione del ciclo di studi alle scuole superiori. Il sentimento di smarrimento generalizzato si manifesta in quanto, la conclusione dei suddetti studi, rappresenta uno dei punti di svolta per eccellenza del mondo giovanile, ed imprime cambiamenti e nuovi assetti. Nel suo caso specifico le posso dire di non preoccuparsi riguardo a ciò che al momento sta provando anche perché, essendo in procinto di iniziare una nuova carriera formativa all’Università, avrà sicuramente numerose occasioni di conoscere persone nuove, frequentare nuovi luoghi e soprattutto di stendere nuovi rapporti di amicizia. Il contesto universitario è ben diverso dalle scuole superiori e si hanno più occasioni di interazione tra colleghi sia dentro sia fuori l'Università. Una volta iniziate le lezioni e conosciuto i suoi colleghi, vedrà che questi sentimenti man mano svaniranno.

In bocca al lupo per il suo nuovo percorso formativo.

Cari saluti,
Dott. Marco Pilloni

Dott. Marco Pilloni - Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni Psicologo a Quartu Sant'Elena

42 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 SET 2017

Gentile Paola,
concordo con il collega che la sensazione di aver sprecato il suo tempo, è alquanto diffusa nei momenti importanti di transizione ed in modo particolare nel passaggio dalle scuole superiori all'università.
Le consiglio, a titolo puramente distensivo, di immaginare anticipatamente la sua vita in facoltà, elencando tutti i vantaggi, stabilendo sia dei tempi di lavoro, sia dei tempi ricreativi.
Condivida i suoi timori con altre persone della sua età, di cui lei ha fiducia e vedrà che molte sperimentano le sue stesse sensazioni.
Se il senso di malessere dovesse persistere o diventare invadente, consideri l'opportunità di un breve percorso psicologico.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga.

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1232 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte