Paura di sbagliare

Inviata da Lusy · 4 nov 2017 Terapia di coppia

Salve sono sposata da 4 anni ho una Bimba di 2 anni ed è la mia vita,il problema nasce 1 annetto fà mio marito comincia a trascurarmi (lui ha una ditta ed è troppo preso dal suo lavoro)io comincio a farglielo notare ma lui niente,ora vi spiego tutto,io non abito nel mio paese dove ho la mia famiglia,ma nel suo paese ma nn sono tanto distanti ma stato di fatto è che mancando tutto il giorno e rientrando la sera tardi,io passo sempre tutte. Le giornate con la mia bimba da sola lui quando rientra nn chiede nulla,mangia e si rimette con i suoi preventiVi ecc... Ne an bacio ne una carezza ne un complimento niente di niente a volte essendo troppo emotiva nonostante gli occhi rossi dal pianto lui n chiede nulla,che succede che io comincio a sentirmi. Con un vecchio amico in amicizia,lui mi confessa che ha sempre avuto un debole x me,ma x farla breve sn 6 mesi che ci sentiamo e visti qualche volta in breve sto tradendo mio marito,e sento che non provo più nulla per lui,ma ho paura di sbagliare perché ho la bambina vorrei lasciarlo ma nessuno mi capirebbe,perché mio marito ci fa stare bene economicamente e x lui è quello il modo di dimostrarlo,dopo che io gli ho detto che nn privi più un sentimento ora lui comincia a chiamare x chiedere che faccio o mi dice sei bella,ma a me nn fa più effetto.allora ho mille domande sono innamorata di un altro?ho paura di sbagliare solo x un cambio di stile di vita? La bambina cosa subirà x colpa.mia? Ho bisogno di aiuto a dimenticavo sn stata da una psicologa x fare La terapia di coppia e lui ha rifiutato.io Voglio stare con l'altro uomo ma Ho paura

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 NOV 2017

Gentile Lucy,
la mancanza di attenzioni da parte di suo marito, il senso di solitudine e l'assunzione del ruolo di madre, possono averla resa ancora più bisognosa di affetto, orientandolo a cercarlo altrove.
Un percorso di coppia potrebbe aiutare entrambi a comprendere le dinamiche disfunzionali che hanno portato alla crisi.
Provi in maniera accogliente a riproporre a suo marito una terapia di mediazione familiare, motivandolo come aiuto non solo per voi adulti, ma anche per il benessere della vostra bambina.
In ogni di rifiuto cerchi un supporto psicologico per se stessa per una migliore comprensione dei suoi sentimenti e per una scelta adeguata, in questo momento di particolare criticità.
I miei migliori auguri.
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1207 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 NOV 2017

Gentile Lucy,
La relazione con il marito pare poco affettiva, lei di conseguenza ha ritrovato con questo amico una parte affettiva che le mancava.
Una terapia di coppia sarebbe l'ideale per cercare di riparare ad alcune criticità, potrebbe tentare di riproporlo al suo coniuge.
D'altra parte se lei crede che non ci siano più i presupposti per
continuare la relazione matrimoniale le consiglierei di intraprendere un percorso psicologico di counseling per effettuare scelte ponderate per lei e la bimba. È importante concentrarsi altresì sulla genitorialita' consapevole e condivisa.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2641 Risposte

2199 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84400

Risposte